Calcio Napoli

Calaiò: “Strano quel fallo di Lozano. Ecco cosa penso”

L'ex attaccante del Napoli commenta l'espulsione del messicano a Radio Kiss Kiss Napoli

Hirving Lozano è stato espulso con la Fiorentina in Coppa Italia, a causa di un brutto fallo su Nico Gonzalez. Anche Emanuele Calaiò, ex attaccante del Napoli, ha commentato il fallo bruttissimo del messicano. Un’entrata killer che rischiava di fare molto male al giocatore della Fiorentina. Lozano infatti affonda il piede sulla caviglia del giocatore avversario senza mai cercare di ritrarre il piede.

Secondo Emanuele Calaiò il fallo di Lozano è dalla frustrazione di non “aver giocato dal primo minuto con la Fiorentina. Lui forse credeva di giocare dall’inizio, convinto che si potesse dare fiato a Politano in vista della sfida di lunedì col Bologna. Dico questo perché è strano che Lozano non tenti nemmeno di togliere il piede, anzi lui affonda il colpo. Secondo me è entrato molto nervoso sul terreno di gioco e quindi è come se avesse scaricato la sua frustrazione con quel fallo“.

Il messicano poco prima del fallo di espulsione aveva colpito anche un palo. Certo il tuo atteggiamento non è stato dei migliori, anche perché ha creato un danno al Napoli che fino a quel momento era quantomeno in vantaggio di un uomo, per l’espulsione di Dragowski. Dopo Lozano è stato espulso pure Fabian Ruiz, ma entrambi potranno essere convocati per la sfida col Bologna.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.