Calciomercato Napoli

GAZZETTA. Il Cagliari su Lobotka: ha chiesto informazioni al Napoli. Spalletti si oppone alla cessione

Lobotka nel mirino del Cagliari. Lo slovacco ha deluso, ma piace al nuovo tecnico: in mezzo può essere un’alternativa di livello

Stanislav Lobotka è finito nel mirino dal Cagliari. Il centrocampista slovacco arrivato a Napoli con la benedizione di Hamsik, non ha convito. Secondo quanto riporta l’edizione odierna della Gazzetta dello sport, Spalletti ha messo il veto sulla cessione, è sicuro che il regista ex Celta potrà fare bene nella mediana azzurra.

Quando era il tecnico dell’Inter, Luciano Spalletti seguiva al Celta Vigo un mediano che gli piaceva per come giocava a testa alta e sapeva far girare palla velocemente. Luciano e il Lupo. Quel centrocampista è Stanislav Lobotka, ingaggiato dal Napoli nel gennaio di un anno fa e pagato oltre 20 milioni al club galiziano. Che nelle 39 presenze accumulate in questo anno e mezzo lo slovacco abbia deluso è un eufemismo. Ma da un punto di vista umano Lobo – il nomignolo preso in Spagna, significa lupo-ha incontrato problemi di ambientamento in Italia con una bimba appena nata e i problemi di pandemia“.

La Gazzetta aggiunge: “Lobotka insegue un’altra chance e sapere che il nuovo tecnico lo stimi è senza dubbio un pungolo notevole. Il Cagliari ha chiesto informazioni al Napoli sul giocatore. Ma in un mercato senza soldi e con l’investimento notevole del gennaio 2020, ecco che il centrocampista più che incedibile diventa invendibile, senza una minus valenza che con questi chiari di luna nessuno può permettersi. E allora Spalletti è il primo curioso di vedere all’opera Lobotka all’Europeo con la sua nazionale. Magari non sarà il nuovo Hamsik, come venne definito al suo arrivo in Italia, ma comunque si tratta di un costruttore di gioco che può diventare più che un’alternativa in mediana”.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.