Calcio Napoli

Bufera su Domenech: “Vorrei Maradona al Nantes, ma è morto”

Raymond Domenech attuale allenatore del Nantes finisce nella bufera mediatica per una frase su Diego Armando Maradona.

E’ tornato ad allenare a dieci anni dall’ultimo incarico ma di certo a livello di dialettica non pare migliorato. In Francia scoppia la polemica su Raymond Domenech tecnico del Nantes che ha detto: “Mi sarebbe piaciuto prendere Maradona, ma è morto“. L’allenatore francese ha pronunciato queste parole durante la conferenza stampa alla vigilia della sfida con il Montpellier, durante la quale ha commentato le possibili evoluzioni del mercato per la sua squadra.

Le parole dell’allenatore del Nantes, Domenech su Maradona stanno scatenando una bufera sull’ex ct della Francia. Le sue parole sono appare estremamente fuori luogo. Non si capisce quale fosse il bisogno di pronunciare il nome di Maradona in un momento in cui si parlava di calciomercato. “Per me la finestra di mercato è una ferita, come tutti gli allenatori” ha poi aggiunto l’allenatore del Nantes. In Francia, così come in altre parti del mondo, continuano a piovere critiche su Domenech per la frase su Maradona, che proprio non è piaciuta a nessuno. L’ex ct della Francia non è la prima volta che viene criticato per le sue uscite pubbliche e dialettiche.

NAPOLI SU GOOGLE NEWS

Su Google news tutte le notizie su Napoli, la squadra, la città e la sua storia. Segui ora

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.