napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Arsenal, Xhaka parla l’agente: “Lo voleva il Napoli. Sarà una partita da Champions…”

L’agente di Xhaka svela un retroscena di mercato con il Napoli di De Laurentiis. il manager  ha parlato anche della gara di Europa League



Sale l’adrenalina per la sfida tra Arsenal e Napoli, in programma giovedì alle 21 all‘Emirates Stadium.

La squadra di Ancelotti non sta attraversando un buon momento ed è in crisi di risultati, i gunners sconfitti dall’Everton sembrano stare meglio fisicamente  e mentalmente.  L’agente di Granit Xhaka, centrocampista dell’Arsenal ha parlato della partita e ha rivelato un retroscena mercato:

Questo non è certo il periodo più felice per l’Arsenal: da quando è arrivato Emery sulla panchina, si legge su Itasportpress.it, la squadra è sempre in fase di prova. Il rendimento di alcuni giocatori ha comunque dato ragione al tecnico, con le cose che, a parte l’ultimo ko con l’Everton, stanno andando bene. I ragazzi sono carichi per questa sfida”.

ARSENAL-NAPOLI – “Xhaka mi dice che questa è una partita da Champions, contro una grande squadra quale è il Napoli. I Gunners hanno un grandissimo rispetto per la formazione di Ancelotti. Granit ha avuto un infortunio recentemente, ma si sta riprendendo e dovrebbe esserci giovedì”.



NAPOLI VICINO A XHAKA – L’agente di Xhaka aggiunge: “In passato ci furono dei contatti con gli azzurri, poi però l’Arsenal fece una proposta allettante che il Borussia Dortmund non poté rifiutare. Ma Xhaka sarebbe andato volentieri ai partenopei, rispetta molto la piazza”.

CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. Accetto Leggi di più