Ancelotti: “Napoli forte, col mercato può diventare fortissimo, valutiamo varie opportunità”

Carlo Ancelotti ha parlato al termine di Liverpool-Napoli. Il tecnico elogia i suoi ragazzi e sprona la società sul mercato



Il Napoli ha battuto in amichevole i campioni d’Europa del Liverpool, con le reti di Isigne, Milik e Younes.

Gli inglesi erano privi di Alisson, Firmino, Salah e Mané. La squadra di Ancelotti, non aveva Koulibaly, Allan e Fabian Ruiz. Insigne, autore di un gol e di un assist, è stato la star dell’incontro.

Il capitano del Napoli aveva già castigato i Reds il 3 ottobre 2018, in Champions League, quando il Liverpool venne battuto 1-0 grazie a un capolavoro tattico di Ancelotti.
A fine gara Carlo Ancelotti ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky sport:

ANCELOTTI SU LIVERPOOL NAPOLI

“Un po’ inaspettata, ma è stata una bella partita, affrontata col piglio giusto, una fisicità diversa rispetto alla gara precedente. Avevamo caricato molto. Abbiamo finito bene il ciclo, la squadra inizia a star meglio.

Abbiamo fatto una partita intelligente, non abbiamo pressato scriteriatamente, siamo stati ordinati dietro e pronti a sfruttare il contropiede. Mertens, Insigne, Verdi: il loro lavoro, quello degli attaccanti, è stato molto positivo.

Possiamo immaginare una stagione da protagonisti? Siamo qui con l’idea di fare meglio dell’anno scorso. Se non ci siamo depressi troppo l’anno scorso quando abbiamo perso 5-0, adesso non ci esaltiamo troppo per aver vinto. Perdere o pareggiare lascia sempre l’amaro in bocca, adesso restiamo con il sorriso sulle labbra e pronti a ripartire”.

Questo è il Lorenzo Insigne che voglio io? E’ quello che abbiamo visto fino a dicembre scorso, poi per varie ragioni è andato un po’ in difficoltà come anche la squadra. Un giocatore così è fondamentale per noi.

Callejon risorsa in più? José è una risorsa a prescindere, che giochi sulla fascia o al centro fa tutto con un’applicazione maniacale. Non ha difficoltà a giocare centrale, l’ho provato per 15 minuti ma è come se lo avessi fatto per 15 anni“.


ANCELOTTI SUL MERCATO DEL NAPOLI

Ancelotti ha poi aggiunto: “Col mercato può diventare un Napoli fortissimo grazie ad un colpo importante. La voglia c’è, in primis della società. Quanto alla possibilità di riuscirsi, valutiamo varie opportunità, vediamo la migliore per noi. I nomi? Non li faccio. Ci sono opportunità. Opportunità molto interessanti“.

Archivi