Le Interviste

Agente Giaccherini: ” gli allenatori lo sognano ma a Napoli non gioca. Ecco cosa farò”

L‘agente di Giaccherini scende in campo a difesa dell’esterno azzurro. Furio Valcareggi vuole parlare con Giuntoli.

Furio Valcareggi, agente di Emanuele Giaccherini, intervenuto ai microfoni di TMW Radio, ha parlato del futuro del suo assistito:

Parla l’agente Giaccherini

“Lo scorso anno, dopo il suo arrivo al Napoli, Emanuele Giaccherini ha trovato pochissimo spazio in campo e in questa stagione la situazione non è cambiata”.

“Lui è il mio dramma, ora è diventato il diciottesimo o diciannovesimo uomo. Il Napoli lo ritiene incedibile, mi dovranno spiegare perché. Voglio bene a Sarri e Giuntoli, conosco il presidente De Laurentiis. Però dovranno spiegarmi perché Giaccherini è incedibile, non vede il campo da ottobre”.

Furio Valcareggi vuole parlare con Giuntoli

“Giaccherini è un ragazzo perbene, fu uno dei migliori di Italia-Germania all’ultimo Europeo e poi non ha più giocato. C’è stata un’involuzione immeritata, il Napoli non vuole cederlo. Io e Giulio Marinelli dovremo parlare con Giuntoli, vedremo cosa fare. Ma la cronaca mi dà ragione, Giaccherini non gioca da ottobre. Giaccherini è una mezzala.

Gli allenatori lo sognano

Per Emanuele, ora che mi sto muovendo, c’è interesse. La sua qualità è intatta, c’è ancora un’inerzia positiva. In campo è un grande calciatore, in panchina è un fenomeno. Gli allenatori lo sognano, io proverò a fare qualcosa. Mi dispiace per questa involuzione agonistica, perché giocherebbe con tutti gli allenatori del mondo. Il mio amico Sarri lo fa un po’ patire, ma Emanuele si allena come se fosse un titolare. Questo posso dirlo ad alta voce”.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.