Calcio Napoli

Defrel fallo su Rrahmani, il gol di Ferrari nasce da un errore arbitrale – VIDEO

Il gol che ha portato al pareggio del Sassuolo nasce da una punizione dubbia

Sassuolo-Napoli termina 2-2 ma ci sono tanti episodi di moviola, come il gol di Ferrari: prima c’era un fallo di Defrel su Rrahmani. La punizione che porta al gol di Ferrari nasce da un calcio di punizione assegnato da Pezzuto per un fallo di Demme poco oltre il limite dell’area di rigore. Già l’intervento di Demme sembra al limite, ma ancora prima, come si vede dalle immagini, c’è un intervento evidentemente falloso di Defrel su Rrahmani. L’attaccante del Sassuolo pressa Rrahmani, riesce a contrastarlo in maniera fallosa. È evidente come la gamba sinistra di Defrel tocchi il ginocchio di Rrahmani sbilanciandolo. Eppure l’arbitro decide di far proseguire l’azione.

Da qui arriva l’intervento di Demme che entra duro ma sembra colpire il pallone. Ma in ogni caso il calcio di punizione al Sassuolo non doveva essere assegnato. Questo perché poco prima c’era stato il fallo di Defrel. Se l’arbitro avesse fischiato, avrebbe interrotto non fischiando il fallo da cui è nata l’azione che ha portato al pareggio del Sassuolo. Agli stessi neroverdi è stato annullato il gol del 3-2. La decisione dell’arbitro, richiamato dal Var Nasca, sembra giusta, perché c’è un fallo di Berardi su Rrahmani. Dopo il check con il Var il gol del Sassuolo è stato annullato. Resta l’amarezza del secondo gol preso dal Napoli col Sassuolo, che poteva essere evitato se arbitro e Var avessero interrotto l’azione.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.