Calcio NapoliTutto Napoli

Sassuolo, il Napoli ha chiesto Sensi. Respinta la richiesta dei neroverdi

Sassuolo, il Napoli ha chiesto Sensi. I neroverdi chiedono una cifra eccessiva da Giuntoli. Il Napoli è già al lavoro per la prossima stagione.



Sassuolo-Napoli non è solo sfida di campionato ma anche l’occasione per parlare di mercato, in particolare del centrocampista Stefano Sensi.

Il Napoli è già al lavoro per la prossima stagione. La società di Aurelio De Laurentiis, vista la distanza siderale dalla capolista Juventus in classifica, pensa all’Europa League e soprattutto a fissare i punti di riferimento della prossima stagione.

Carlo Ancelotti avrà un ruolo importante nel prossimo mercato. Il tecnico del Napoli ora conosce alla perfezione tutti i suoi calciatori con annessi pregi e difetti. Il mister indicherà alla società campana gli acquisti da fare per una squadra sempre più competitiva.

Oltre che su Sensi, la  dirigenza partenopea è al lavoro sui prolungamenti di Piotr Zielinski, Arkadiusz Milik e Nikola Maksimovic. I prossimi tre rinnovi azzurri potrebbero riguardare loro, i calciatori col contratto in scadenza 2021.

Il club azzurro è al lavoro per i tre prolungamenti di contratto e non dovrebbero esserci particolari problemi a sottoscrivere dei nuovi accordi con questi tre calciatori, punti di riferimento di Ancelotti in questa stagione e, molto probabilmente anche per le prossime.

In entrata si segue Lozano, calciatore che piace, tra gli altri, anche al Milan e al Manchester United. L’attaccante ha stregato Ancelotti. Un solo big potrebbe andare via, ma si ascolteranno le offerte che arriveranno.



Per il centrocampo il Napoli ha fatto un’offerta per Sensi, come riporta il giornalista Alessandro Montefusco. Il Sassuolo tuttavia ha chiesto 30 milioni di euro, cifra giudicata eccessiva da Giuntoli. A breve i rinnovi di Milik e Zielinski.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.