Calcio Napoli

I giovani del Napoli e i prestiti . Sarri proverà Roberto Insigne e tutti gli altri?

I giovani del Napoli i prestiti sono  un tesoretto per la società.  Zapata è appetito da molti.  Da valutare i giovani come Roberto Insigne o Gnahoré.

Scrive il Cds

I giovani del Napoli e i prestiti

Napoli – Poi ci sono i prestiti, che rappresentano un «tesoretto» e non solo economicamente: perché il talento, o magari le prospettive, possono avere un peso nel futuro.

Duvan Zapata ad Udine sta facendo molto bene: dieci gol, nelle sue trentasei presenze, sono serviti per creargli intorno un mercato, una serie di ammiratori ed opportunità che, eventualmente, verranno valutate.

Roberto Insigne  e tutti gli altri

E’ cresciuto Eddy Gnahoré, che si è splendidamente ripreso dall’incidente di auto ed è uno dei protagonisti del Perugia: la condizione del centrocampista ha indotto gli osservatori a tornare spesso al «Curi», dove c’è anche Jacopo Dezi, che nel Napoli è cresciuto e dal quale non si è ancora staccato.

Ma giovani, in giro, ce ne sono: Bifulco, che è a Carpi s’è guadagnato la convocazione ai Mondiali under 20; Luperto colonna della Pro Vercelli e Roberto Insigne,  ha mostrato anche a Latina di quale pasta sia fatto.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.