napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Ramsey lo juventino abbatte il Napoli. La gazzetta provoca i tifosi azzurri

Il Napoli esce sconfitto dalla prima sfida con l'Arsenal. Piovono critiche e provocazioni sulla squadra di Ancelotti.

Ramsey lo Juventino. La gazzetta provoca i tifosi azzurri,  celebrando l’autore della dolorosa sconfitta all’Emirates Stadium.



La sconfitta del Napoli per 2-0 sul campo dell’Arsenal, è stata una doccia fredda per i tifosi azzurri. La squadra di Ancelotti è stata irriconoscibile, nemmeno lontana parente di quella formazione che ha lottate con le prime della classe in Champions.

Oltre al danno arriva la beffa per i napoletani, come se non fosseo bastate le parole di Ilaria D’amico alla vigilia di Arsenal-Napoli, arriva anche la gazzetta.

Il quotidiano rosa, celebra Ramsey, sottolineandone il passaggio alla Juve e la conseguente doppia beffa per il Napoli.

Ramsey lo juventino abbatte il Napoli. La gazzetta provoca i tifosi azzurri

Tra i «gunners» prestazione universale di Aaron Ramsey, prossimo juventino. Il gallese si è mosso da regista, ha segnato un gol e un altro se lo è divorato, ma è stato dentro ogni giocata e pensiero dell’Arsenal.

Gran bell’innesto nella Juve che verrà, destinato a «spaccare», però, se fossimo in Pjanic sentiremmo un filo di pressione, perché il Ramsey di ieri sera è stato il direttore d’orchestra, quel che dovrebbe essere il bosniaco“.



Primo tempo da incubo: a segno lo «juventino» Ramsey e autogol di Koulibaly su tiro di Torreira, ex centrocampista della Samp”.

ARON RAMSEY Firma l’1-0 e ai napoletani sembra un segno del destino che il dolore arrivi da un neojuventino”. Queste le parole della gazzetta.

CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. Accetto Leggi di più