Calcio Napoli

Pistocchi: “Napoli fortissimo, inferiore solo ad un club in Serie A”

Il giornalista Maurizio Pistocchi a Radio Punto Nuovo ha fatto il punto sulla rosa del Napoli e le difficoltà della squadra di Gattuso.

Il Napoli da più di qualche settimana non riesce più ad uscire dal baratro in cui è caduto. Tra giocatori che sembrano oramai fuori dal contesto, difficoltà tecniche ed ambientali, i problemi si moltiplicano giorno per giorno. Lo si vede in maniera evidente sul campo da gioco: “Il Napoli che ho visto a Bergamo il primo tempo è stato disastroso, ognuno giocava per conto suo, si cercavano di risolvere le cose con giocate individuali. Il dominio dell’Atalanta è stato totale. Nel secondo tempo c’è stata una reazione nervosa oltre che un cambiamento di disposizione e c’è stata una reazione più di nervi che di gioco. Il Napoli ha perso perché è stata inferiore all’Atalanta” dice Maurizio Pistocchi che sulla rosa del Napoli però non ha dubbi: “E’ inferiore solo a quella della Juventus“.

Una qualità che deve emergere sul campo anche “oltre gli infortuni, poiché le assenze devono essere compensate dalla qualità del gioco. Mi ha stupito che il Napoli non ha mai preso un Albiol, manca una guida, si fanno errori individuali anche banali. Forse, De Laurentiis ha rotto con Ancelotti un po’ troppo in fretta. Se fossi nei Laurentis non toccherei niente fino alla fine del campionato, intervenire in corso è sempre molto difficile e delicato. Non prenderei decisioni di pancia, ma data la massima tranquillità alla rosa ed all’allenatore. Gli alti ed i bassi ci sono: ma il Napoli sembra aver perso identità. Sicuramente quella con la Juve è una partita importantissima per il futuro del Napoli“.

NAPOLI SU GOOGLE NEWS

Su Google news tutte le notizie su Napoli, la squadra, la città e la sua storia. Segui ora

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.