Calciomercato Napoli

Petagna e Ounas verso la cessione: arriva un indizio

Il Napoli sta per cedere Adam Ounas e Andrea Petagna, i due giocatori non hanno giocato contro l’Adana. Un indizio importante, dato che Spalletti ha fatto ruotare quasi tutti i giocatori disponibili, tranne i portieri, dando spazio a Meret per tutta la partita. Per ora è lui il portiere titolare del Napoli, nonostante qualcuno imputi a Meret un errore sul primo rigore concesso all’Adana.

Nella ripresa Spalletti ha schierato Ambrosino come prima punta, non Petagna. Un modo per testare il giovane attaccante e per fargli capire le grandi differenze tra la Primavera ed il calcio dei grandi. Molto probabilmente Ambrosino andrà in prestito in qualche club di Serie B. In questa settimana il Napoli si concentrerà molto sulle cessioni: Zielinski al West Ham è una delle possibilità, ma Gazzetta segnala anche l’imminente cessione di Ounas e Petagna. L’algerino può tornare in Francia, mentre su Petagna c’è sempre il Monza. Per ufficializzare la cessione si attende che Silvio Berlusconi dia il via libera alla formula del prestito con obbligo di riscatto, non legato alla salvezza della società dell’amministratore delegato Adriano Galliani.
Con queste tre cessioni il Napoli  darebbe il via ad altri acquisti: Barak e Lo Celso possono essere i sostituti di Zielinski, Simeone al posto di Petagna e si parla sempre di Raspadori. Si pensa anche ad un ritorno al 4-2-3-1 in caso di addio di Zielinski, ma praticamente sarebbe come buttare al vento un intero ritiro in cui si è provato sempre il 4-3-3.

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.