napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Ounas visite e firma L’algerino a Dimaro Ora tocca a Mario Rui

Ounas visite e firma L’algerino a Dimaro Ora tocca a Mario Rui. La distanza con la Roma è minima. Il portoghese sarà annunciato come vice di Ghoulam.

di Donato Martucci CdM

Ounas visite e firma

NAPOLI Adam Ounas sarà il 28esimo giocatore del Napoli convocato per il raduno di Dimaro. Il franco-algerino si è sottoposto ieri alle visite mediche, superate con successo a Roma a Villa Stuart. I controlli di rito sono iniziati intorno alle 9.50 e sono terminati alle 14. All’uscita si è intrattenuto con alcuni tifosi e ha posato con una sciarpa del Napoli. Il calciatore si è poi diretto all’Hotel Vesuvio, dove ad attenderlo c’erano Chiavelli, De Laurentiis e Pompilio,il braccio destro di Giuntoli. Dopo la firma del contratto, il calciatore dormirà al Royal e poi raggiungerà oggi il centro tecnico. Il Napoli verserà nelle casse del Bordeaux 10 milioni di euro più due di bonus.

ECCO CHI E’ OUNAS

Quasi fatta per Mario Rui

Giuntoli comunque è sempre attivo sul mercato. Sembra ormai fatta per Mario Rui . La distanza con la Roma è minima (ballano ancora due milioni di differenza) e il portoghese potrebbe presto essere annunciato come vice di Ghoulam. L’operazione potrebbe essere conclusa in questa settimana o al massimo la prossima. Il terzino algerino dovrebbe firmare il rinnovo a Dimaro se si risolvono le distanze economiche con il fratello-procuratore.

MARIO RUI L’UOMO DI SARRI

Capitolo portieri.

Il Napoli ci proverà fino all’ultimo con Leno, aspettando magari che il Bayern Leverkusen abbassi le pretese (20 milioni). Sembra, invece, tramontata la pista Meret. Sarri vorrebbe un vice di esperienza e il giovane portiere friulano deve ancora dimostrare il suo valore sopratutto in una big

CONSIGLIATI PER TE