Calcio Napoli

Osimhen in campo con il Milan: i medici del Napoli pensano ad una soluzione

Il giocatore nigeriano dovrà sottoporsi ad operazione chirurgica allo zigomo

Victor Osimhen si è infortunato contro l’Inter, i tempi di recupero parlano di un mese di stop, ma potrebbe tornare col Milan. Questa possibilità viene indicata da Il Mattino che descrive l’infortunio di Osimhen come una vera e propria mazzata per Luciano Spalletti. Il tecnico azzurro perde uno dei suoi calciatori migliori, l’attaccante su cui aveva fondato la manovra offensiva. Per ora i tempi di recupero di Osimhen sono lunghi: un mese di stop, quindi tornerebbe giusto in tempo per la Coppa d’Africa ed il Napoli lo riavrebbe solo da febbraio in poi.

Secondo quanto scrive Il Mattino c’è un’altra strada che i sanitari del Napoli potrebbero percorrere. Resta una possibilità di vedere Osimhen in campo con il Milan che si giocherà il 19 dicembre del 2021. Il rientro anticipato in campo di Osimhen si potrebbe avere utilizzando una machera di protezione, come quelle che vengono utilizzate per i giocatori di basket ma non solo. Al momento Osimhen salterà sicuramente le sfide con Spartak, Lazio, Sassuolo, Empoli e Leicester. Poi si spera che qualcosa possa accadere per rivedere il giocatore in campo prima del previsto. La maschera può essere una soluzione, ma molto dipenderà da come si sente il giocatore e che sicurezza ha negli scontri di gioco.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.