Calcio Napoli

Il Napoli e lo Scudetto scippato: la promessa di De Laurentiis per il futuro

Il giornalista si è soffermato su un precedente storico ai microfoni di Radio Napoli Centrale

Umberto Chiariello svela il desiderio di De Laurentiis di conquistare il tricolore e cancellare le ombre del passato.

In un editoriale odierno, il giornalista Umberto Chiariello ha messo in risalto un precedente storico avvenuto con la Juventus nel 2018. Parlando del momento attuale del Napoli di Spalletti, Chiariello ha dichiarato: Il ciclo di Aurelio De Laurentiis non finisce qua. Il primo marcatore dell’Era De Laurentiis fu un palermitano, Ignoffo, ma quel Napoli non riuscì a tenere il vantaggio. Da allora sono passati 19 anni, ma prima di questo c’è stato un gol di Koulibaly “a seggiata”, il Napoli si illuse di aver vinto quasi uno scudetto”.

Chiariello ha poi sottolineato che “Orsato con un errore clamoroso non espulse Pjanic per un intervento da Kung Fu e la partita prese una piega che portò la Juventus a ribaltare e vincere col “traditore” Gonzalo Higuain che diede lo scudetto alla Juventus”. Chiariello ha concluso dicendo che il Napoli si sente ancora scippato di uno scudetto ingiustamente tolto, facendo riferimento al Napoli di una bellezza Sarriana.

L’editoriale di Chiariello mette in evidenza il desiderio del Napoli di conquistare lo scudetto e di far dimenticare gli episodi passati.

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.