ULTIME NOTIZIE SU NAPOLI

Napoli-Sampdoria, pienone al San Paolo e la battuta di Ferrero che non piace ai Napoletani

Napoli-Sampdoria, pienone al San Paolo. Già venduti oltre quarantamila biglietti. Arriva la battuta di Ferrero che non piace ai Napoletani. Pasquale Tina su Repubblica racconta dell’ennesimo sold out per lo stadio di Fuorigrotta, i Napoletani si stringono sempre di più intono a Sarri e i suoi ragazzi. Ecco quanto scrive il quotidiano:

PIENONE AL SAN PAOLO

L’antivigilia allo stadio San Paolo. I prezzi popolari hanno spinto gli appassionati al botteghino. Il menu piace da matti ai tifosi del Napoli che hanno risposto in massa all’appello per la sfida di sabato contro la Sampdoria degli ex Duvan Zapata (che però è in serio dubbio per un problema muscolare), Ivan Strinic e, soprattutto, Fabio Quagliarella. La politica dei prezzi popolari voluta dalla società azzurra (una curva costa appena dodici euro) ha funzionato. Il colpo d’occhio sarà impressionante: saranno più di quarantamila gli spettatori presenti sugli spalti. Il pubblico non ha dubbi e ha scelto di accompagnare in massa la squadra di Maurizio Sarri nella corsa verso lo scudetto.

LA BATTUTA DI FERRERO

‘Non mi fate incazzare, battete il Napoli!’ la battuta di Ferrero non piace ai napoletani, il presidente sta caricando il gruppo in vista della sfida contro il suo “amico ” De Laurentiis. Così alla cena di natale Ferrero ha parlato ai suoi: “Sapete che vi voglio bene, che vi amo, ma mi fate anche incazzare: ora spero che mi regaliate per Natale la vittoria di Napoli…“.

Il presidente blucerchiato tiene tantissimo alla partita di sabato. La vive come una sfida personale al ‘collega De Laurentiis, e proprio per questo motivo ha ricordato a Quagliarella e compagni quanto sarebbe felice di ricevere in dono “la vittoria su Aurelio“.

Archivi