Napoli-Salisburgo. Il San Paolo torna a riempirsi. In Austria fanno meglio

Napoli-Salisburgo. Il San Paolo torna a riempirsi. In Austria fanno meglio

Napoli-Salisburgo. Il San Paolo torna a riempirsi, saranno in 40mila a Fuorigrotta. Già il tutto esaurito alla Red Bull Arena per la partita di ritorno.

[better-ads type=”banner” banner=”105133″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”center” show-caption=”1″][/better-ads]

Napoli-Salisburgo. Il San Paolo torna a riempirsi, si prevedono almeno 40mila spettatori: è questo il dato che prevede la Ssc Napoli per la gara di domani sera, contro il Salisburgo, andata degli ottavi di finale di Europa League.

Nonostante i prezzi popolari praticati da Aurelio De Laurentiis (14 euro per le curvee25 per il settore Distinti), difficilmente ci sarà il sold out. In questa stagione è accaduto una sola volta, scrive la Gazzetta dello sport, in occasione della sfida di Champions contro il Psg dell’ex Edinson Cavani.

E proprio in quel periodo, girava forte la voce di un probabile ritorno in azzurro dell’attaccante uruguaiano, indiscrezione che ha perso consistenza col passar dei mesi. Quella sera, comunque, sugli spalti del San Paolo, si ritrovarono 55mila persone.

Il club conta molto sull’Europa League per un ritorno compatto della gente allo stadio.

[better-ads type=”banner” banner=”81550″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”center” show-caption=”1″][/better-ads]

In Austria, alla Red Bull Arena è già sold out. L’impianto del Salisburgo ha fatto registrare in queste ore il tutto esaurito, segno che i tifosi di casa ci credono.

Altre storie
Napoli, Ancelotti prova il 4-3-3 con il tridente: Callejon, Mertens e Insigne
Sky – Sorprese in formazione per il Napoli contro il Verona