Calcio NapoliTutto Napoli

Napoli, Ospina le prime parole dopo la paura: “ho perso i sensi…”

Napoli, Ospina racconta di aver perso i sensi. Grande paura per l’ex Arsenal colto da una crisi ipotensiva in seguito al trauma cranico.



Napoli arrivano le prime parole di David Ospina dopo il trauma cranico subito durante Napoli-Udinese. Il portiere del Napoli aveva perso i sensi poco dopo uno scontro di gioco con l’attaccante friulano Pussetto.

Ospina è rimasto in campo, con una vistosa fasciatura alla testa,  fino al 43′, il colombiano si è poi accasciato a terra in seguito ad una crisi ipotensiva. Attimi di paura per compagni e tifosi al San Paolo. Immediato l’intervento dei soccorsi, il portiere è stato portato direttamente in ospedale per accertamenti Ospina è stato sottoposto ad una TAC che ha dato esito negativo.

COMUNICATO DEL NAPOLI

In serata la Ssc Napoli ha diffuso un comunicato per aggiornare sulle condizioni del portiere colombiano: «Ospina ha avuto una crisi ipotensiva conseguente ad un trauma subito al 10’ PT con perdita di sangue, senza però aver perso coscienza. Ha fatto una tac dall’esito negativo e sarà trasferito a breve nella clinica Pineta Grande dove resterà in osservazione per le prossime 24 ore».




LE PRIME PAROLE DI OPINA

Dal nosocomio napoletano dove è ricoverato, arrivano le prime parole di Ospina: “ho perso i sensi dopo aver accusato un forte capogiro” ha riferito Giovanni Scotto su Twitter.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.