ULTIME NOTIZIE SULL'EMERGENZA CORONAVIRUS

Napoli, Ospina le prime parole dopo la paura: “ho perso i sensi…”

Napoli, Ospina le prime parole dopo la paura: "ho perso i sensi..."

Napoli, Ospina racconta di aver perso i sensi. Grande paura per l’ex Arsenal colto da una crisi ipotensiva in seguito al trauma cranico.



Napoli arrivano le prime parole di David Ospina dopo il trauma cranico subito durante Napoli-Udinese. Il portiere del Napoli aveva perso i sensi poco dopo uno scontro di gioco con l’attaccante friulano Pussetto.

Ospina è rimasto in campo, con una vistosa fasciatura alla testa,  fino al 43′, il colombiano si è poi accasciato a terra in seguito ad una crisi ipotensiva. Attimi di paura per compagni e tifosi al San Paolo. Immediato l’intervento dei soccorsi, il portiere è stato portato direttamente in ospedale per accertamenti Ospina è stato sottoposto ad una TAC che ha dato esito negativo.

COMUNICATO DEL NAPOLI

In serata la Ssc Napoli ha diffuso un comunicato per aggiornare sulle condizioni del portiere colombiano: «Ospina ha avuto una crisi ipotensiva conseguente ad un trauma subito al 10’ PT con perdita di sangue, senza però aver perso coscienza. Ha fatto una tac dall’esito negativo e sarà trasferito a breve nella clinica Pineta Grande dove resterà in osservazione per le prossime 24 ore».




LE PRIME PAROLE DI OPINA

Dal nosocomio napoletano dove è ricoverato, arrivano le prime parole di Ospina: “ho perso i sensi dopo aver accusato un forte capogiro” ha riferito Giovanni Scotto su Twitter.

Archivi