napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Napoli, Lozano si presenta: “Qui per i tifosi e Anceloltti. Sono successe tante cose…”

Napoli, Hirving Lozano si presenta al pubblico napoletano. Il Messicano parla degli obbiettivi e e svela alcuni retroscena sulla trattativa.




Hirving Lozano si presenta al pubblico di Napoli. Il fantasista messicano, ieri è rientrato dall’Olanda dove ha sbrigato glu ultimi affari prima del trasferimento definitivo in riva al golfo, ha sotenuto il primo allenamneto agli ordini di ancelotti.
A castel volturno, in una sala stampa gremita di giornalisti e addetti ai lavori, Lozano si è presentato, rivelando gli obbiettivi personali e del club e un rretroscena sulla trattativa che lo ha portato in maglia azzurra.

Acquisto più costoso

“Sono molto contento, felice di essere qui, in un grande club e con grandi compagni, con un tecnico meraviglioso con grande esperienza. Sono contento di essere stato la prima scelta del tecnico, ora sto lavorando per essere al 100%”

Hai temuto potesse saltare il trasferimento?

Hai messo Napoli in cima alle preferenze? “Sono successe tante cose, ma da quando il Napoli si è interessato è stata la mia prima scelta. Per fortuna grazie a Dio le cose sono andate bene ed ora penso solo a lavorare”

I tuoi obiettivi a Napoli?

“Ho visto tante partite della serie A, da qui sono passati grandi giocatori. La mia priorità è essere al 100% per la squadra. Il Napoli è un’ottima squadra e speriamo di fare grandi cose”.

Cosa ti ha colpito dei napoletani? Ti hanno già parlato della Juventus?

“La città già la visitai, molto bella, mi incantò. Ed i tifosi sono fantastici. La Juventus è una squadra grande, l’obiettivo è di vincere”

Quanto è stato importante Ancelotti nella tua scelta?

“Sono tanti i motivi che mi hanno spinto qui, anche il tecnico, poi la squadra, la città, i campioni che ci giocano, i tifosi molto vicini alla squadra”.

Il Napoli può vincere lo Scudetto dopo questi secondi posti?

“Lo costruiremo partita dopo partita, abbiamo una grande squadra, l’ho vista molto bene, ma dobbiamo lottare e sudare ogni giorno”.

Ancelotti ha detto che puoi fare quattro ruoli, tu dove ti vedi?

“Credo di essere rapido, con buona tecnica, ovviamente giocherò nella posizione che vorrà il tecnico dando il 100%”

A Napoli puoi diventare una leggenda se le cose dovesse andare bene, quali sono le tue aspettative?

“La squadra è buona, ci sono tanti grandi giocatori ed altri sono passati, il mio obiettivo è essere al top per la squadra ed il tecnico, imparare tanto e crescere”.

Come ti senti ad essere il primo messicano del Napoli?

“Molto felice di questo, sono in una squadra che vuole vincere, io voglio vincere e darò il massimo per una squadra che sta facendo benissimo negli ultimi anni”.

Che differenza c’è in serie A sul piano del gioco?

“Il gioco qui è molto differente, è migliore, più veloce, più duro. Ovviamente bisogna lavorare e saranno importanti i consigli del mister, io sono qui per migliorare”.

Sei il giocatore più pagato del Napoli e del calcio messicano, pensi di poter paragonarti a Hugo Sánchez?

“E’ stato un idolo per i messicani, fortissimo, ma devo lavorare e insistere per poter pensare di raggiungere risultati come i suoi”.

Con la Juve è la partita più importante. Come stai?

Pensi di poter giocare? “Tanti vorrebbero giocare una partita come questa o entrare. E’ una grande squadra con grandi giocatori. Io ovviamente mi sento molto bene, poi decide l’allenatore se devo giocare o meno”.


Hai sempre fatto gol all’esordio, sogni un altro gol all’esordio?

“Sì, ho segnato sempre al debutto, sarebbe bellissimo ripetermi, ma la cosa importante è vincere la partita”.

Quanto è stata importante la famiglia nella tua scelta?

“E’ molto importante, da sempre. Siamo cresciuti insieme, camminiamo insieme, la decisione è stata presa insieme ed oggi è bello essere tutti qui insieme”.

CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. AccettoLeggi di più