Calcio NapoliSocial

Napoli-Legia Varsavia, sfida a colpi di murales. Botta e risposta sui social

Sui social la provocazione della squadra polacca: «Meglio i nostri». E Jorit risponde con Maradona

Napoli-Legia Varsavia i murales scatenano i tifosi sui social. La squadra polacca stuzzica con un post, Jorit risponde con il suo Maradona.

 

MURALES, LEGIA VARSAVIA CHIAMA, NAPOLI RISPONDE

Il Napoli a caccia di punti fondamentali per risollevarsi in classifica e accorciare sulle prime: contro il Legia Varsavia allo stadio “Diego Armando Maradona” sarà una sfida importantissima.

“decisiva”, come l’ha definita in conferenza stampa Luciano Spalletti, che dopo un pari e una sconfitta cerca la prima vittoria nell’attuale edizione di Europa League.

Il match di Europa League Napoli – Legia Varsavia è cominciato sui social a suon di murales. Il profilo Teitter ufficiale del Legia Varsavia ha pubblicato una foto che ritrae il portiere Artur Boruc con tanto di divisa di gioco mentre insieme ai figli, anche loro con le maglie ufficiali della squadra polacca.

I tre guardano un murales dedicato al Legia Varsavia con la scritta «Europe, we are back!» (Europa, siamo tornati!). A corredo dell’immagine, scattata nella capitale polacca, la didascalia: «Napoli è famosa per i suoi murales. A Varsavia ne abbiamo di migliori». Un chiaro riferimento ai murales che nella città partenopea ricordano Diego Armando Maradona e non solo.

napoli legia varsavia murales

JORIT RISPONDE CON MARADONA

Napoli accetta la sfida del Legia Varsavia sui murales e il primo a rispondere è stato l’artista Jorit, che all’idolo indiscusso del calcio napoletano ha dedicato ben due opere: uno a San Giovanni Teduccio e uno a Quarto. Su Facebook Jorit ha risposto alla sfida, paragonando le due opere di street art: «Non perché è il mio, però come diceva Totò : “Ma mi faccia il piacere”. E ci sono andato piano … Diego è Diego!».

napoli legia varsavia murales

BOTTA E RISPOSTA SUI SOCIAL

La sfida a colpi di tra i tifosi del Legia Varsavia e quelli del Napoli è andata avanti sui principali social network. Alla fine i partenopei hanno dominato annichilendo la controparte polacca.

In Naples we said … Luvat a Vodka a Tavola …

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.