Tutto Napoli

Napoli-Cagliari, Alvino: Gioca Politano. Spalletti farà turnover in Europa League”

Il giornalista riporta le ultimissime sulla formazione azzurra

Napoli-Cagliari, secondo Carlo Alvino, Spalletti si affida a Politano in luogo di Lozano. Il tecnico prepara il turnover per la sfida di Europa League.

NAPOLI-CAGLIARI: SPALLETTI SCEGLIE POLITANO

Il Napoli di Spalletti ospita il Cagliari dell’ex MazzarrI. Il tecnico dei partenopei ripropone Rrahmani in difesa e pensa a Politano nel tridente offensivo. Convocati Demme e Mertens. Sardi col 4-4-1-1.

Cinque vittorie su cinque per il Napoli, in testa al campionato di Serie A. La squadra partenopea è l’unica squadra del massimo campionato italiano ad aver ottenuto solo successi in questo avvio, decisa a migliorare il proprio score. Dall’altra parte il Cagliari, con appena due punti ottenuti e reduce dal k.o casalingo con l’Empoli.
Spalletti conferma il recuperato Rrahmani al fianco di Koulibaly, Osimhen centravanti che dovrebbe essere supportato da Politano, Zielinski e Insigne. Ospina in porta, con Di Lorenzo, Koulibaly e Mario Rui in difesa. Fabian Ruiz ed Anguissa in mediana col pendolo Zielinski. Convocati sia Demme che Mertens.

Dries Mertens ritorna tra i convocati del Napoli

ALVINO: GIOCA POLITANO, SPALLETTI CAMBIA IN EUROPA LEAGUE

Il giornalista Carlo Alvino, su Twitter riporta le ultimissime sulla probabile formazione del Napoli:

Non è certo l’uomo dei dubbi Luciano Spalletti. Rispolverato il vecchio adagio “squadra che vince non si cambia”. Politano vince il ballottaggio con Lozano. Poi tutto come a Genova con la Sampdoria con Rrhamani titolare. In Europa League invece qualche cambio in più”.

NAPOLI-CAGLIARI, LE PROBABILI FORMAZIONI

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Anguissa, Fabian Ruiz, Zielinski; Politano, Osimhen, Insigne.

CAGLIARI (4-4-1-1): Cragno; Caceres, Godin, Carboni, Lykogiannis; Nandez, Marin, Strootman, Dalbert; Joao Pedro; Keita.

VIDEO – CAGLIARI-NAPOLI, ALVINO: “NON FISCHIARE”

Per Carlo ALvino la sfida con il Cagliari ha un sapore particolare, tutti ricorderanno il “famoso” non fischiare rivolto all’arbitro mentre il Pocho Lavezzi al 49′ del secondo tempo correva verso la porta dei sardi per regalare agli azzurri i tre punti.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.