ULTIME NOTIZIE SU NAPOLI

NA passione: la più grande collezione delle maglie del Napoli: la 9 di Savoldi

maglia collezione savoldi numero 9

NA passione è la rubrica che svela in esclusiva la raccolta delle migliori maglie indossate del calcio Napoli: ecco la maglia numero 9 di Savoldi.

Bomber, Napoli, Savoldi. E’ quasi logico fare questa associazione quando ci si trova davanti ad ad un calciatore come Beppe Savoldi. L’ex attaccante nato a Gorlago nel 1947 non è stato solo un fenomeno in campo, ma anche sui media dato che la trattativa per portarlo al Napoli fece scalpore e avviò interrogazioni parlamentari.

Mister due miliardi così lo hanno soprannominato, dato che fu quella la cifra che gli azzurri misero sul piatto per riuscire a strapparlo al Bologna. Un vero e proprio scandalo per l’epoca che fecero di Savoldi il calciatore più pagato da una società italiana. Per quella operazione nel 1975 il Napoli mise sul piatto 1,4 miliardi di lire più Clerici e Rampanti raggiungendo la mitica cifra di cui tanto si parla. La numero 9 da collezione di Savoldi al Napoli approda a Na Passione, grazie alla collaborazione del grande collezionista napoletano Nino Mosca.

Publicado por NA passione: la più grande collezione delle maglie del Napoli em Segunda-feira, 6 de abril de 2020

Maglie da collezione: la numero 9 di Savoldi

L’autografo campeggia ancora dietro quel numero 9, quello con cui Savoldi mise a segno 55 gol con la maglia del Napoli in 118 presenze. La maglia match worn di Beppe Salvoldi della collezione di Nino Mosca, è quella della stagione 78/79 ultimo anno in cui il bomber azzurro vestì la casacca partenopea.

La maglia indossata del Napoli di Beppe Savoldi ha un valore d’asta che parte da 8mila euro. E’ realizzata in lanetta, con numero in pelle, cucitura lineare con cotone bianco. Lo sponsor tecnico è Puma (che vestì il Napoli nelle stagioni dal 1978 al 1980). Lo stemma del Napoli è assente, così come non c’è lo sponsor commerciale. La banda bianca campeggia sulle spalle e lo scollo a V è semplice. Oltre all’autografo di Savoldi, c’è anche qualche segno del campo, quello su cui Savoldi ha fatto impazzire di gioia milioni di tifosi del Napoli.

Publicado por NA passione: la più grande collezione delle maglie del Napoli em Segunda-feira, 6 de abril de 2020

La rosa

Nella stagione 1978/79 Beppe Savoldi con la maglia da collezione numero 9 mise a segno 9 gol con la maglia del Napoli, mentre il capocannoniere fu un certo Bruno Giordano. In quegli anni in Serie A mister 2 miliardi doveva confrontarsi con attaccanti del calibro di: Paolo Rossi, Alessandro Altobelli, Paolo Pulici, Roberto Bettega, Francesco Graziani e Roberto Pruzzo.

Ecco la rosa del Napoli 1978-79

Poriteri: Luciano Castellini; Pasquale Fiore

Difensori: Giuseppe Bruscolotti, Vittorio Caporale, Sauro Castellani, Moreno Ferrario, Vincenzo Marino, Attilio Tesser

Centrocampisti: Sergio Antoniazzi, Domenico Caso, Costanzo Celestini, Roberto Filippi, Valerio Majo, Livio Pin, Pellegrino Valente, Claudio Vinazzani

Attaccanti: Antonio Capone, Santino Nuccio, Claudio Pellegrini, Giuseppe Savoldi.

di Fabio Mencocco e Luca Coronella

Archivi