TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Messi: “Che bello giocare al San Paolo”, ma il Barcellona è in crisi. Arriva un nuovo acquisto

messi napoli barcellona

Messi ammette: “Da tempo volevo giocare al San Paolo”. A Barcellona si prova a far rientrare la crisi, anche con l’acquisto di Braithwaite.

Leo Messi si racconta al Mundo Deportivo, parla della crisi del Barcellona e prova a stemperare ma getta un occhio alla fondamentale sfida di Champions con il Napoli. Il fuoriclasse blaugrana ammette: “Da tempo volevo giocare al San Paolo, ma non è mai accaduto. Ora il calendario di Champions League offre questa opportunità e sono molto felice, voglio vedere com’è“. Il tempio che fu di Diego Armando Maradona resta ancora un luogo di culto per chi gioca a calcio, soprattutto per l’argentino che più si avvicina al Pibe de Oro. “Sicuramente lo stadio sarà cambiato, anche la gente ma sarà fantastico giocare lì”. Messi rivela di aver parlato di Napoli con Lavezzi: “mi ha raccontato molte cose e sono entusiasta di andare a giocare al San Paolo. Conosco l’amore folle dei napoletani per il calcio. Lì le persone pensano che se Maradona ha giocato al Napoli, perché Messi non può farlo?“.

E’ qui che Leo Messi fa il punto sul suo futuro: “In passato molte volte avrei potuto lasciare il Barcellona, ma la idea è quella di continuare a vestire questa maglia. Non ho mai pensato di andare via, voglio continuare a vincere con il Barça“.

Barcellona, guerra interna e nuovi acquisti

Infortuni, guerra interna e nuovi acquisti. Il Barcellona di Leo Messi non sta vivendo di certo un buon momento. Sul mercato con la delega data dalla Liga la società blaugrana sta comprando Braithwaite, il calciatore è pronto alla firma ma non ci sarà col Napoli. Intanto il presidente Josep Maria Batomeu sta cercando di risolvere la crisi interna a società e squadra, convocando con urgenza una riunione straordinaria della Commissione Delegata, ovvero uno degli organi più importanti del club.

Archivi

Bernvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.