Meret: “Il Napoli punta all’Europa League. Mi piaceva Buffon, ma ora…”

Meret: "Il Napoli punta all'Europa Legaue. Mi piaceva Buffon, ma ora..."

Alex Meret rivela che il reale obbiettivo del Napoli è di vincere l’Europa  League.  Il portiere azzurro  parla anche di Buffon e Donnarumma.



Alex Meret sta vivendo una stagione da protagonista a Napoli. dopo essersi messo alle spalle i troppi infortuni, il portiere azzurro ha trovato continuità con Ancelotti e la piazza partenopea comincia a riconoscergli il ruolo che gli spetta. Dal ritiro dell’Under 21, Meret ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Rai sport:

GLI OBBIETTIVI DEL NAPOLI – “Per noi l’Europa League è il vero obiettivo. Il sorteggio non è stato dei migliori, ma con l’Arsenal sarà una sfida affascinante: noi vogliamo passare il turno. In campionato cercheremo di tenere a distanza le inseguitrici”.

LA NAZIONALE UNDER 21– “In Italia ci sono tanti bravissimi portieri, io cerco di lavorare al meglio per migliorarmi sempre di più. Per adesso sono felice di vestire la maglia azzurra, in futuro vedremo“.

BUFFON E DONNARUMMA – “Idolo? Buffon, ero innamorato di lui. Poi mi piace molto Handanovic, ma cerco di prendere il meglio da tutti”.




Donnarumma l’ho conosciuto in degli stage e mi ha fatto una bellissima impressione. Lo stimo molto per quello che sta facendo, poi è chiaro che soltanto uno andrà in porta con la maglia della Nazionale”.