napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Repubblica. Informazioni deludenti sul mercato del Napoli. De Laurentiis e la farsa degli agenti di Pèpè…

Dal mercato del Napoli arrivano informazioni deludenti. Le casse della società scoppiano di soldi ma gli azzurri continuano a cedere. Qual è il vero piano di De Laurentiis e Ancelotti?



Il mercato del Napoli tra dubbi e certezze. Dalla beffa Pèpè a James e Lozano. In casa azzurra si lavora principalmente per le cessioni. Antonio Corbo, su Repubblica ha pubblicato un focus sui movimenti del Napoli:

IL MERCATO DEL NAPOLI

“Le visite mediche di Nicolas Pépé nel centro clinico di Colney London, aprono uno scenario opaco nel Napoli: il suo strano mercato. Due i dubbi. La veloce visita degli agenti di Pepé con il cinematografico atterraggio su un prato di Dimaro, era una farsa? Ed ora, qual è il vero piano di De Laurentiis e Ancelotti per migliorare come tutt’e due promettono?

Il retroscena rivela la labilità della trattativa aperta dal Napoli e chiusa da De Laurentiis con il brusco congedo ai tre commedianti sbarcati a Dimaro. Che l’affare fosse credibile, lo dimostravano due elementi. Il patto chiuso da De Laurentiis per la stessa cifra che pagherà l’Arsenal (64 milioni più 21 il valore di Ounas, quindi 85).

La conferma del presidente del Lille, Gerard Lopez: «L’offerta ci soddisfa». Sfuma Pépé, ma anche uno degli attaccanti pregiati, 24enne mancino che parte dalla destra per tagliare il campo in velocità, palla al piede. Carico di talento e futuro.

IL PARADOSSO DI ANCELOTTI E DE LAURENTIIS

Il Napoli rivede i suoi piani, ma sono da rivedere anche i giudizi sul suo mercato. Dopo Manolas, Di Lorenzo, Elmas, James Rodriguez in vista e quel Pepé che sembrava ormai suo De Laurentiis fu sommerso di elogi, di riflesso Ancelotti.

File per gli abbonamenti. Tifosi in festa. Non è così. Il calciomercato del Napoli  in queste ore piomba nel più adorabile paradosso.

Vende otto giocatori, presto liquida anche Verdi e Ounas, scoppia di soldi come le casse continue di una banca in sciopero. Ma chi prenderà davvero, come giocherà, perché Ancelotti promette una squadra sempre più ambiziosa, se la società continua a cedere?

Sembrava un piano industriale finalmente lucido e coerente. Peccato. Le informazioni delle ultime ore sono deludenti. Di James Rodriguez, richiesto dall’allenatore che lo fa giocare meglio, non si sa nulla. Di Lozano che si immaginava già a Capodichino non ci si ricorda più.

Si legge di Icardi: proprio il bomber bollato. Il presidente non si fidava di Wanda Nara e l’allenatore credeva solo in Milik, non era così? Che cosa è cambiato? Voglia di un colpo ad ogni costo? La follia è dei ricchi. E questo Napoli ha troppi soldi in cassa per essere anche saggio”.


CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. AccettoLeggi di più