Calcio Napoli

Quando Maradona registrò un video per Insigne: appello più attuale che mai

Diego Armando Maradona chiese ai napoletani di sostenere Lorenzo Insigne

Il video di Maradona per Lorenzo Insigne registrato nel 2014 sembra più attuale che mai. Insigne ospite in una trasmissione in onda su Piuenne ebbe la sorpresa di ascoltare le parole di Diego Armando Maradona. Il Pibe de Oro non ha mai dimenticato Napoli ed i napoletano ed anche in quella circostanza volle fare un appello ai tifosi azzurri. Insigne nel 2014 aveva ‘appena’ 23 anni e stava muovendo i primi passi nel Napoli. L’attuale capitano azzurro è sempre stato molto beccato dalle critiche, anche perché è sempre veramente complicato essere profeta in patria. Ma nel video Maradona chiede di sostenere Insigne, parole che pronunciate dal più grande giocatore della storia del calcio, hanno ebbero un grandissimo effetto sul pubblico napoletano che ha sempre adorato il Pibe de Oro.

Le parole di Maradona nel video per Insigne

In quel momento Maradona si trovava collegato nella sua casa di Dubai ed attraverso l’emittente Piuenne disse: “Lorenzo mi piace, è uno scugnizzo. A volte la gente se la prende con lui, ma voglio dire ai tifosi che calciatori che provano la giocata difficile, che tentato di farla in ogni zona del campo devono essere sempre incoraggiati. Giocatori come noi devono essere sostenuti”.

In quel video Maradona fece un attestato di stima ad Insigne, parole importanti che possono essere anche attualizzate. Insigne, infatti, è stato autore di 19 gol nella scorsa stagione, è un punto fermo della Nazionale di Mancini che si gioca gli Europei. Nonostante tutto non mancano le critiche per il talento napoletano che è anche il capitano della squadra azzurra. Il calciatore è anche al centro di un rinnovo di contratto che per ora non arriva, anche se la sua volontà è quella di diventare una bandiera del Napoli. Anche in questo caso piovono critiche, ma bisogna ricordare la parole di Maradona: “Sostenetelo sempre”.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.