napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Lo Zurigo, la stella Kololli e una cuorisità incredibile su Aristoteles

Lo Zurigo avversario del Napoli in Europa League è quarto in campionato, La stella è Kololli. Una curiosità incredibile su Aristoteles.


Tutto sullo Zurigo
avversario del Napoli ai sedicesimi di Europa League: al 4° posto in campionato, la squadra di Magnin dispone del talentuoso Kololli ma concede qualcosa in difesa. In rosa anche l’ex “italiano” Nef e il fratello del milanista Rodriguez, nella storia degli svizzeri ha trovato spazio pure Aristoteles, una celebrità del cinema.

TUTTO SULLO ZURIGO

LA STORIA. Fondato nel 1896, lo Zurigo ha conquistato 12 scudetti e 10 Coppe di Svizzera nella propria esistenza ultracentenaria. Poche soddisfazioni piuttosto in Europa: chissà se la squadra dove trovano spazio Alain Nef (ex Piacenza e Udinese) e Roberto Rodriguez (fratello del milanista Ricardo).

Lo Zurigo avversario del Napoli in Europa League è quarto in campionato, La stella è Kololli. Una cuorisità incredibile su Aristoteles

COME SI È QUALIFICATO. Iscritto al gruppo A di Europa League, lo Zurigo si è qualificato per i sedicesimi raggiungendo il 2° posto alle spalle del Bayer Leverkusen (battuto nell’incrocio casalingo). Tre vittorie e due ko per gli svizzeri nel girone con 7 gol segnati e 6 incassati.

LA STELLA. Nato nel 1992 in Svizzera prima di abbracciare le origini kosovare, Benjamin Kololli è stimato sui 2 milioni di euro con la possibilità di accrescere ulteriormente il proprio valore. Esterno offensivo di piede destro schierato a sinistra, 9 gol in 24 gare stagionali, arrivato in estate dal Losanna per 900mila euro. Kololli, si è anche messo in luce per essere finito nel fossato di delimitazione del campo a Larnaca festeggiando la sua rete.

LE ITALIANE. Lo Zurigo ha affrontato in 10 occasioni delle italiane vincendo 2 sole volte (3 pari e 5 k.o.), ma è riuscito a piegare 1-0 il Milan a San Siro nella fase a gironi della Champions 2009.

CURIOSITÀ NELLO ZURIGO GIOCAVA ARISTOTELES

Non tutti sanno che nello Zurigo ha giocato Urs Althaus, l’attore che ne “L’allenatore nel Pallone” interpreta l’indimenticato Aristoteles. Nato in Svizzera da padre nigeriano, Althaus militò per due stagioni nel club prima di lasciare il calcio a causa di un infortunio. La carriera di modello e attore l’ha reinventato come personalità proprio in Italia.

Per ulteriori news sull’Europa league del Napoli

Leggi anche –> Ancelotti a Tiki Taka: “Ecco cosa mi ha chiesto ADL. Napoli unica, Cavani Milik…”
Leggi anche –> Zurigo-Napoli per i sedicesimi di Europa League. Ancelotti: “vogliamo gli ottavi”

CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. Accetto Leggi di più