Calcio NapoliTutto Napoli

Le ultime su Chievo-Napoli. Ancelotti cambia. Probabili formazioni

Chievo-Napoli. Le ultime da Verona. Ancelotti cambia in vista dell’Arsenal. Le probabili formazioni.




Il Napoli reduce dalla sconfitta con l’Arsenal è ospite del Chievo ultimo in classifica.
I veneti sono ormai destinati alla retrocessione e solo la matematica li mantiene nel massimo campionato: appena 11 i punti in classifica, con una penalizzazione iniziale di 3 punti per lo scandalo plusvalenze fittizie e un cammino di una vittoria, 11 pareggi e 19 sconfitte. I partenopei sono secondi a quota 64 punti (7 di vantaggio sull’Inter e 20 di ritardo dalla Juventus) frutto di 19 vittorie, 7 pareggi e 5 k.o.

Il polacco Mariusz Stepinski è il miglior marcatore dei gialloblù con un bottino di 6 goal in 30 presenze, mentre il suo connazionale Arkadiusz Milik è il bomber degli azzurri grazie a 16 reti in 28 partite giocate. Il Chievo è reduce da 3 sconfitte consecutive nelle ultime 3 giornate, il Napoli invece ha ottenuto una vittoria, una sconfitta e un pareggio nelle ultime 3 gare disputate.

CHIEVO-NAPOLI

Chievo-Napoli si giocherà domenica 14 aprile 2019 alle ore 18.00 nello Stadio Marco Antonio Bentegodi di Verona. Sarà il 22° confronto fra le due squadre in Serie A.

DOVE VEDERE CHIEVO-NAPOLI IN TV E STREAMING

La partita Chievo-Napoli sarà trasmessa in esclusiva in diretta da Sky sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 del satellite, 373 del digitale terrestre) e Sky Sport (251 del satellite). Gli abbonati potranno seguire la partita anche in diretta streaming collegandosi alla piattaforma Sky Go con i loro pc, tablet e smartphone.

CHIEVO-NAPOLI PROBABILI FORMAZIONI

Di Carlo potrebbe tornare al 4-3-1-2 e riavrà a disposizione Depaoli sulla destra dopo il turno di stop, mentre in difesa mancherà Bani, squalificato per l’espulsione di Bologna: toccherà a Cesar o se recupererà a Rossettini far coppia con Andreolli al centro. A centrocampo a rischio turnover Leris ed Hetemaj, con Kiyine che si candida a partire titolare. Giaccherini sarà il trequartista, mentre sussistono diversi dubbi in attacco: accanto a Stepinski potrebbe rivedersi dal 1′ Pellissier, ma non è da escludere anche un turno di riposo per l’attaccante polacco. In questo caso potrebbe toccare a Pucciarelli.

Probabile turnover corposo per Ancelotti rispetto alla squadra che ha affrontato l’Arsenal in Europa League. In attacco Insigne potrebbe partire dal 1′ assieme a Milik. A centrocampo sulle fasce troveranno spazio due tra Ounas, Verdi e Younes, con il possibile spostamento di Zielinski al centro al posto di uno fra Fabian Ruiz e Allan. In difesa spazio a Malcuit e Ghoulam. In porta dovrebbe rivedersi Ospina.




CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Depaoli, Cesar, Andreolli, Barba; Kiyine, Dioussé, Hetemaj; Giaccherini; Stepinski, Pellissier.

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Fabian Ruiz, Allan, Younes; Milik, Insigne.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.