Le IntervisteTutto Napoli

L’agente di Osimhen: “Resta a Napoli al cento per cento. Bellissimo rapporto con Mertens”

L'agente di Osimhen William D'Avila ha parlato dell'esperienza a Napoli del nigeriano, svelando anche una notizia di calciomercato.

L’agente di Vicctor Osimhen, William D’Avila, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. Il Napoli di Gattuso gioca bene, attacca e segna con molti uomini ed ora può contare su quell’uomo in più capace di garantire molte più opzioni in fase offensiva. L’agente di Osimhen ha parlato del rapporto con i compagni di squadra e dell’ambientamento nel capoluogo partenopeo:

“Victor sta molto bene dopo la prestazione di ieri ed il gol messo a segno. Si vede che sta tornando al massimo della forma e se continua così nessuno potrà più fermarlo. Ha avuto bisogno di un periodo di ambientamento, ma adesso sta bene anche a livello psicologico e si vede. L’obiettivo Champions League è molto importante per Victor così come tutta la squadra partenopea”.

L’agente di Osimhen ha poi aggiunto: “Alternanza con Mertens? Hanno un grande rapporto tra loro. Non ci sono problemi, aspetta il suo turno senza alcuna difficoltà. Ha un ottimo rapporto anche con mister Gattuso. Futuro allenatore del Napoli? In questo momento Victor non pensa al prossimo tecnico, ma solo a far bene con Gattuso e con i compagni per raggiungere la qualificazione alla prossima Champions League.

Resterà in azzurro al cento per cento, a prescindere da chi sarà l’allenatore futuro. Non ci pensa al prezzo del suo cartellino, sa che il Napoli ha investito tanto, ma non incide sulle sue prestazione. Speriamo che il Napoli vinca le prossime due partite”.

VICTOR OSIMHEN IL TALISMANO DEL NAPOLI

Le parole dell’agente di Osimhen fanno sognare i tifosi azzurri. I napoletani da sempre scaramantici guardano di buon occhio le statistiche dell’attaccante nigeriano. Il Napoli con Osimhen è sempre arrivato alla vittoria. 15 punti su 15. Atalanta, Bologna andata e ritorno, Crotone e l’ultimo di Genova con tro la Sampdoria. Fin troppo importante il nigeriano per questo Napoli, un gol ogni 155 minuti nelle prime sette. Uno ogni 102 nelle ultime sette. In mezzo i tanti stop. La media punti a partita in campionato – 2.06 con lui in campo – che scende a 1.64 quando non c’è stato. A lungo. Settantasette giorni di buio. Lo scorso 7 marzo, ovvero 119 giorni la sua ultima marcatura, il ritorno al goal contro il Bologna, il primo di tre in sei partite che gli hanno appunto consentito di salire a quota cinque in sedici presenze e 999’ in campo.

L'agente di Osimhen: "Resta a Napoli al cento per cento"

 

C’è però un altro dato che meglio di tutti fotografa il Napoli e il suo modo di attaccare: ben sei dei suoi giocatori hanno segnato almeno cinque goal nel corso di questa annata. Si tratta di un numero che dice molto, visto che solo il Manchester City di Guardiola, nei Top 5 campionati europei, è riuscito a fare tanto.
Gli uomini in questione sono Lorenzo Insigne con 15 reti, Hirving Lozano con 9, Dries Mertens e Matteo Politano con 8, Piotr Zielinski con 6 e Victor Osimhen con 5.

L'agente di Osimhen: "Resta a Napoli al cento per cento"

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.