Le IntervisteTutto Napoli

Koulibaly su Verdi: “A Napoli si viene con piacere, a questo punto è meglio che non sia venuto”

Arrivano le dichiarazioni di Koulibaly su Verdi. Il roccioso difensore ha parlato a radio Kiss Kiss Napoli, del mancato trasferimento del bolognese e del campionato e dell’Atalanta prossima avversaria del Napoli.

Koulibaly su Verdi

Verdi ha detto no al Napoli?, bene, è una sua scelta, noi dobbiamo rispettarla. Se uno deve venire a Napoli senza piacere, meglio non venire”.

Atalanta prossima avversaria del Napoliverdi

“Il Napoli arriva a Bergamo con grande fiducia. Siamo a lavoro da una settimana dopo un po’ di vacanze, domenica saremo pronti. Siamo consapevoli di dover vincere per rimanere in alto. Tutte le gare saranno difficili fino alla fine. L’Atalanta è una squadra forte, che gioca bene nel suo sistema di gioco e col 3-5-2 ci mette in difficoltà. Sappiamo però cosa dobbiamo fare, sappiamo che ci ha sempre messo in difficoltà, quindi andremo lì per vincere, consapevoli di cosa ci troveremo di fronte. Vogliamo questi tre importantissimi punti”.

La vostra convinzione aumenta?

“Sì, siamo consapevoli di poter fare qualcosa di grande, ma la strada è ancora lunghissima. Ci sono ancora 18 partite, noi pensiamone una per una. Daremo tutto fino alla fine”.

Hai già realizzato 4 gol

“Tutti gli attaccanti sono felici se segno anch’io. Lascio loro i gol, io preferisco difendere”.

Per lo scudetto arà lotta a due?

“La strada è ancora lunga, tutti possono fare bene. Inter e Roma sono dietro. Noi concentriamoci su di noi, sulla nostra strada e cerchiamo di vincere tutte le partite”.

Come ti trovi  a Napoli?

“Sto bene con la famiglia, anche gli amici vengono a Napoli. E’ normale che voglio restare più a lungo possibile. Sto bene in quest’ambiente. Qualsiasi persona che vive questo gruppo vorrebbe restare il più a lungo possibile, speriamo che questo accada con tutti e che tutti rimarremo. C’è una felicità incredibile in quest’ambiente”.

La immaginate una eventuale festa-scudetto?

“Tutti dicono che dobbiamo viverlo. Anche il portiere della mia casa me lo dice sempre”.

Parlaci di  Sarri

“Il mister è così, vuole la perfezione. Noi ci proviamo ad ogni partita, cerchiamo di dare felicità ai nostri  tifosi impegnandoci”.

Napoli miglior difesa della A.

“Ci fa molto piacere, lavoriamo per questo. Tutta la squadra però è consapevole di dover fare il meglio, di doversi sacrificare. Quando vedi che ci sono i frutti del lavoro, non è un problema fare uno scatto in più. Vogliamo aiutare anche gli attaccanti e fare sempre meglio”.

Andrai al Mondiale sei felice?

“Sono molto felice di disputarlo, lo sognavo fin da bambino. Sappiamo di dover fare un gran percorso. Il Senegal non ne gioca uno da sedici anni, regalarlo alla nostra nazione è stato molto bello. Vorremo andare più avanti possibile, inizialmente pensiamo a superare il turno”.

Ghoulam e Milik sono di nuovo in gruppo

” Vederli di nuovo in gruppo ci ha fatto molto piacere. Ghoulam è pazzesco. Il loro ritorno ha reso felici tutti noi, ora aspettiamo il tempo e speriamo che ci aiuteranno fino alla fine quando potranno giocare”.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.