Calcio NapoliTutto Napoli

Koulibaly assenza gravissima: ecco tutte le partite che salta

ll Napoli deve fare i conti con gli infortuni

Quante partite salta Koulibaly tra Serie A ed Europa. Il difensore sarà assente per infortunio a lungo, Manolas e Jesus i sostituti.

KOULIBALY: ECCO LE PARTITE CHE SALTA

Kalidou Koulibaly sarà assente per infortunio a lungo, può saltare sette partite tra Serie A ed Europa League, Manolas e Jesus i sostituti. La questione infortuni in casa Napoli è molto complicata. Il report di oggi della società azzurra ha dato un responso durissimo, almeno per quanto riguarda Koulibaly. Il difensore senegalese è un vero e proprio perno della squadra azzurra, capace di essere incisivo in difesa, un leader di reparto, ma anche in grado di impostare l’azione. Per Koulibaly si parla di 5-6 settimane di stop. Se la diagnosi dovesse essere confermata anche durante i controlli, allora il difensore senegalese potrebbe tornare in campo solo verso la metà di gennaio. Questo significherebbe che Koulibaly salterebbe la Coppa d’Africa.

Napoli senza Koulibaly, prove di Coppa d’Africa

Durante le settimane di assenza di Koulibaly il Napoli dovrà affrontare molte partite complicate. Considerando che il difensore senegalese potrebbe rientrare verso il 9 di gennaio del 2022, ecco le partite che salterebbe:

  • Napoli-Atalanta 4/12
  • Nepoli-Leicester City 9/12
  • Napoli-Empoli 12/12
  • Milan-Napoli 19/12
  • Napoli-Spezia 22/12
  • Juventus-Napoli 06/01 da definire
  • Napoli-Sampdoria 09/01 da definire

Praticamente il Napoli senza Koulibaly fa delle prove di Coppa D’Africa. Il calciatore salterà dei big match importanti per la corsa scudetto. I match più complicati sono quelli con l’Atalanta, col Milan e con la Juventus. Da non sottovalutare anche tutti gli altri, ma anche la gara decisiva di Europa League con il Leicester City. Bisogna capire se oltre al danno il Napoli avrà anche la beffa. Qualora Koulibaly dovesse recuperare in anticipo potrebbe anche essere convocato per la Coppa d’Africa, a quel punto il Napoli lo perderebbe potenzialmente fino alla fine di febbraio.

Intanto Spalletti dovrà capire anche le condizioni di Insigne e Fabian Ruiz, che si sono infortunati nello stesso match di Koulibaly. Il tecnico del Napoli  potrebbe recuperare entrambi i calciatori, ma saranno decisivi prossimi allenamenti ed i controlli dei medici della società.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.