Calcio Napoli

Juan Jesus suona la carica:”Si riparte, con i tatuaggi delle vittorie e le cicatrici del passato. Da oggi comincia una nuova storia”

Il difensore Juan Jesus è stato uno dei calciatori più criticati per le prestazioni offerte nell’ultima stagione con la maglia del Napoli.

Il Napoli ha ufficialmente avviato la sua preparazione estiva con il raduno a Castel Volturno, in vista del ritiro a Dimaro che segna l’inizio della nuova era sotto la guida di mister Antonio Conte per la stagione 2024/2025.

Juan Jesus, il difensore brasiliano noto per una stagione altalenante, si è unito al gruppo mostrando determinazione e fiducia. Attraverso i suoi canali social, Juan Jesus ha dichiarato: “Si riparte. Con i tatuaggi delle vittorie e le cicatrici del passato. Da oggi comincia una nuova storia. Forza Napoli!”

Nell’ultima stagione, Juan Jesus è stato oggetto di critiche per le sue prestazioni. Nonostante ciò, il suo futuro con il club azzurro rimane incerto, in attesa di decisioni da parte di Antonio Conte sul suo impiego. Il nuovo allenatore potrebbe introdurre cambiamenti tattici significativi, valutando moduli come il 3-4-2-1 o il 3-4-3. A rinforzare il reparto difensivo sono arrivati Marin e Spinazzola, con l’attesa per l’ingresso di Buongiorno.

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.