ULTIME NOTIZIE SU NAPOLI

Inler: “Devo tutto al Napoli. Ho parlato con alcuni azzurri, ecco cosa mi dicono di Gattuso”

inler napoli

Gokhan Inler, ex del Napoli torna a parlare della sua ex squadra. Il centrocampista ha vinto il campionato in Turchia.

Gokhan Inler è stato un calciatore del Napoli dal 2011 al 2015, per il suo attaccamento alla città gli è stata conferita la cittadinanza onoraria della città di Napoli.  Inler,si è laureato campione di turchia con la maglia dell’İstanbul Başakşehir, ed è sempre rimasto in contatto con alcuni ex compagni del Napoli. Il centrocampista turco segue molto da vicino le vicende azzurre come ha ammesso nel corso della trasmissione Radio Goal, su Kiss Kiss Napoli. Ecco le sue dichiarazioni:

Siamo tutti contenti qui perché abbiamo vinto il campionato in Turchia per la prima volta. Il Napoli lo seguo ancora e lo seguirò per sempre. Gattuso lo conosco, ho giocato contro di lui ai tempi dell’Udinese. Lui allena come giocava, con grinta. Questo è importante per un allenatore, lui sa gestire bene i giocatori. Il Napoli, spiega Inler,  è diventata una realtà importante nel calcio internazionale. I partenopei sono ogni anno in Europa. Hanno giocato tanti anni in Champions e in Europa League“.

Inler sul Napoli ha poi aggiunto: “Sono molto legato ai colori azzurri. Ho parlato con alcuni calciatori del Napoli di Gattuso. Sono tutti felicissimi di lui. Mi dicono che sa scherzare, ma anche lavorare duro quando serve.” Chi sento del Napoli di oggi? Con tanti ragazzi, tra cui Koulibaly, Mertens, Hysaj, Allan, e Insigne. Gli voglio bene, siamo rimasti con una famiglia. Il Napoli sarà sempre nel mio cuore. Sono diventato un calciatore vero a Napoli e vincere a Napoli è una gioia indescrivibile. Adesso è difficile muovermi ma se riuscirò proverò a passare per un saluto. Per me anche solo un respiro di Napoli è una cosa bellissima”.

Archivi