napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Il titolo di Libero offende i napoletani: “ci stupisce che l’articolo…”

Ancora un titolo di Libero offende i napoletani. Il quotidiano di Feltri continua a denigrare il capoluogo campano per nascondere la realtà: “La Lombardia sembra Napoli: 4 omicidi in un giorno”.

IL TITOLO DI LIBERO OFFENDE I NAPOLETANI

Non è la prima volta che un titolo di Libero offende i napoletani. Il quotidiano spesso ha utilizzato la nostra città come paragone negativo.  Vittorio Feltri non ha mai nascosto l’astio verso Napoli e napoletani e non perde mai l’occasione per dimostrarlo.

“Guardatevi allo specchio e poi sputatevi”: Feltri, ai napoletani

LA LOMBARDIA SEMBRA NAPOLI

Scrive la giornalista dalle chiare origini partenopee, Lucia Esposito: “La Lombardia sembra Napoli: 4 omicidi in un giorno, quelle lombarde, sembrano cronache che arrivano dalla Napoli camorrista dove si muore in strada, dove l’esecuzione avviene in pieno giorno e spesso in pieno centro, dove si è vittima designata o solo vittima di un destino infame…” . Ci stupisce che un articolo di così basso livello culturale lo abbia partorito una meridionale, probabilmente napoletana, . Libero tende a nascondere la realtà dei fatti in Lombardia, e nel nord in generale, creando un alone di negatività intorno a Napoli. Ma basta guardare l’inchiesta di Fan Page per capire come stanno realmente le cose.

2291929 libero - Il titolo di Libero offende i napoletani: "ci stupisce che l'articolo..."

FELTRI ODIA I NAPOLETANI?

Sembra  palese che Feltri odia i napoletani, forse lo hanno spaventato da piccolo, chi lo sa. sta di fatto però che il direttore abbia un idiosincrasia profonda verso i partenopei, così pronunciata da non poter fare a meno di nominare Napoli ogni qualvolta ha bisogno di incrementare le vendite del suo giornale. Lui come Cruciani o Bargiggia, sfruttano il nome di Napoli per avere visibilità, sulla scia delle massime di Andreotti: ““Non basta avere ragione: bisogna avere anche qualcuno che te la dia.”

Incendi al Sud, Feltri: ‘Colpa di napoletani e siciliani’

Fiorella Mannoia replica a Libero e difende Napoli

CONSIGLIATI PER TE