Calcio Napoli

Il Tiro a giro di Insigne a caccia del riconoscimento internazionale

Il tiro a giro di Insigne ė diventato il suo marchio di fabbrica. Superato Alex Del Piero suo idolo da bambino

Il tiro a giro ė diventato di Lorenzo Insigne, quello che una volta era il marchio di Alex Del Piero oggi ė diventato il segno distintivo del capitano del Napoli come scrive l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport

“Con quel tiro di interno destro cominciò ad affascinare nel settembre 2013, allora ventiduenne, segnando una splendida punizione al Borussia Dortmund, allenato allora da Klopp. Proprio quel Borussia contro cui Del Piero aveva iniziato a esaltarsi nel gesto nel settembre del 1995. Gesto magicamente ripetuto nella semifinale mondiale contro la Germania del 2006, nello stesso stadio tedesco”.

Con lo splendido gol realizzato al Belgio, con un tiro a giro,  Insigne ha creato una sorta di brand internazionale col quale ora viene riconosciuto. Vincesse anche il sondaggio Uefa sarebbe un ulteriore riconoscimento alla Grande Bellezza espressa all’Europeo dalla Nazionale di Mancini e dal suo “10” napoletano”.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.