TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Il Mattino – Bernardeschi altro “no” al Napoli. Raiola spiega le motivazioni a Giuntoli

bernardeschi rifiuto napoli

Federico Bernardeschi non ha preclusioni verso Napoli ma vuole giocarsi le sua chance alla Juventus, queste le motivazioni del giocatore.

Quello di Bernardeschi al Napoli non sarebbe un rifiuto, ma piuttosto la volontà di proseguire il percorso alla Juventus. Lo ha spiegato Mino Raiola a Cristiano Giuntoli durante l’incontro a pranzo avuto ieri. Ecco quanto evidenziato da Il Mattino:

Raiola ha voluto per prima cosa spiegare al patron azzurro che Bernardeschi preferisce restare alla Juventus e che non è questo un rifiuto al Napoli. Nel senso che l’ex viola vorrebbe dimostrare al nuovo tecnico e al mondo bianconero di poter essere un uomo da Juventus. Raiola ha cercato di capire, parlando direttamente con il fantasista, se c’erano o no altri motivi. La Juventus ha inserito Berna nella trattativa Milik: Paratici ha da tempo la parola del polacco (e anche una intesa economica per i prossimi 4 anni) ma non ha ancora trovato un accordo con il Napoli. Che ha fissato un prezzo alto (35 milioni) e che rischia di veder saltare tutto. Bernardeschi sarebbe stata una delle poche pedine di scambio a cui De Laurentiis avrebbe detto di sì. L’altra è Cuadrado.

Archivi