TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Seconda chance per Lozano: Giuntoli lo conferma, ma è veramente utile al Napoli?

seconda chance lozano napoli

Il Napoli dà una seconda chance a Hirving Lozano, il messicano si gioca le sue carte in ritiro a Castel di Sangro sotto la guida di Gattuso.

Cristiano Giuntoli è stato chiaro non bisogna comprare per forza, ci sono giocatori che possono essere rivalutati. Da qui nasce la seconda chance per Lozano, che sotto la guida attenta di Gattuso vuole riprendersi il Napoli. Il messicano è osservato speciale durante gli allenamenti, anche perché se dovesse dimostrare tutto il suo talento allora sarebbe un vero e proprio acquisto. Nella scorsa stagione né con Ancelotti né con Gattuso ha fatto vedere di cosa è capace. Soprattutto con l’arrivo del tecnico calabrese è finito quasi nel dimenticatoio, cacciato dall’allenamento, poi spronato al rientro. Nel finale di stagione ha dato dei segnali positivi, sia in termini di volontà, sia di qualità.

Ora il Napoli è intenzionato a dare una seconda chance a Lozano, anche per dimostrare che i circa 50 milioni di euro spesi per il cartellino non sono stati vani. Secondo il Corriere dello Sport il club continuerà a puntare sul giocatore, nonostante sia stato vicino al prestito nelle ultime settimane. Il messicano può giocare sia a destra che a sinistra, sia nel 4-3-3 che nel 4-2-3-1. Attualmente parte dietro ai vari Insigne e Politano, ma le cose possono anche cambiare durante gli allenamenti. Gli addetti ai lavori sono concordi che per certi giocatori, che provengono da un calcio diverso, possa servire un anno di adattamento, quello che è appena trascorso. Anche i tifosi sperano che Lozano possa giocarsi al meglio la seconda chance in azzurro. Anche perché è uno dei pochi che ha le qualità per saltare l’uomo ed una velocità devastante negli spazi aperti. Necessità di un miglioramento tattico e di lucidità sotto porta, ma come ha detto Giuntoli a volte “c’è bisogno di lavorare per ridurre il gap“.

Archivi