Le Interviste

Gattuso: “Il Valencia come il mio Napoli. Vi racconto una cosa su Cavani”

Rino Gattuso paragona il suo Valencia al Napoli, L’ex milan ha parole importanti anche su Edinson Cavani indimenticato bomber azzurro.

Gennaro Gattuso, ex allenatore del Napoli, si racconta ai microfoni di Dazn Spagna da numero uno del Valencia, il club che ha scelto dopo l’addio all’azzurro. Ecco le parole di Ringhio.

«Dopo Milan e Napoli ho scelto Valencia perché ho sempre pensato che anche questo fosse un grande club come i precedenti che ho allenato. Ho scelto la Spagna perché da anni seguo il calcio spagnolo e mi piace molto: sin dal primo giorno ho provato a dare alla mia squadra uno stile di gioco chiaro e preciso, una mentalità nuova».

Gattuso ha poi aggiunto: «Campo o panchina? Meglio il campo, perché ora da allenatore preparo la partita allo stesso modo ma poi non gioco e può capitare che le cose non vengano fuori bene».

Ha scherzato Gattuso, che quest’anno al Valencia ha accolto un altro ex Napoli come Cavani: «Edinson è un campione, un calciatore importante con un’esperienza importante alle spalle. È arrivato qui a 35 anni ma per noi e per i tifosi è stato un acquisto fondamentale. Vi dico una cosa, nello  spogliatoio è un valore aggiunto, perché ha sempre un atteggiamento positivo con tutti i compagni».

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.