Calcio Napoli

Fedele assolve Orsato: “Napoli, non trovare alibi. In Europa niente turnover”

L'ex dirigente parla ai microfoni di Radio Marte

Enrico Fedele a Radio Marte parla di Juve-Roma e di Orsato che ha commesso una serie di errori nel match dell’ottava giornata di Serie A. C’è chi ha paura che ora possa esserci una sorta di compensazione a vantaggio della Roma che domenica, per la nona giornata di Serie A, affronta il Napoli: “Non cominciamo a tirarci gli alibi. Lui è stato intempestivo nella fischiata ma quando dice che il calcio di rigore non prevede in vantaggio voleva dire che se c’è interruzione del gioco non c’è vantaggio. Solo che in quel caso si aspetta 5-6 secondi. Lui aveva il fischietto in bocca e ha fischiato subito“. Fedele non si sbilancia su chi ha favorito Orsato in Juve-Roma: “Il gol sarebbe stato annullato perché c’era un tocco di mano involontario che ha cambiato la direzione della palla“. Eppure Orsato di errori ne ha commessi parecchi, perché anche il rigore doveva essere ripetuto, come confermato da Saccani.

Su Roma-Napoli, Fedele ha aggiunto: “Non so se faremo pieno risultato ma secondo me non usciremo a mani vuote. Napoli e Milan già in fuga? No, presto. Dopo la Roma abbiamo partite non difficili contro Bologna, Salernitana e Verona. Poi però andiamo due volte a Milano e abbiamo Lazio e Atalanta in casa. Bisogna fare tra i 16 e i 18 punti, in maniera tale poi da lottare fino alla fine. Il fatto positivo è che ci possiamo permettere anche qualche scivolone perché abbiamo un tesoretto. Peraltro Milan, Inter e Roma dovranno giocare il ritorno al Maradona. La Roma? Ha perso con la Juventus, non può perdere con il Napoli?

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.