De Laurentiis contro i tifosi del Napoli: “Pensano solo allo scudetto…”

De Laurentiis contro i tifosi del Napoli: "Pensano solo allo scudetto..."

Aurelio De Laurentiis contro i tifosi del Napoli durante la presentazione del ritiro degli azzurri a Dimaro. Il presidente ha bacchettato al tifoseria azzurra per aver disertato lo stadio.

[better-ads type=”banner” banner=”105133″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”center” show-caption=”1″][/better-ads]

De Laurentiis contro i tifosi del Napoli, al presidente non è piaciuta la poca adesione dei fans in occasione della gara contro la Sampdoria. Il presidente del calcio Napoli in occasione della presentazione del ritiro in Val di sole ha colto l’occasione per bacchettare pubblicamente i napoletani.

Noi pensiamo al prossimo campionato, ulteriormente vivace con l’Inter che ci proverà, la Juventus che forse sarà più quieta. Anche se attualmente non è ancora detta l’ultima parola, vediamo i prossimi 2-3 mesi. Mi dispiace che i tifosi pensino solo allo Scudetto, non ad essere forti e rappresentare la città“.

De Laurentiis ha poi  aggiunto : “Con la Sampdoria dovevano stare tutti allo stadio, i prezzi erano bassissimi, doveva essere pieno anche per la vendetta. Così si è tifosi del Napoli? Boh, sono meravigliato, anche se accade altrove.

Milan e Inter non brillano ma hanno, per partite meno importanti, incassi da 5 milioni di euro e noi con tre non le superiamo.

Non si possono fare le nozze con i fichi secchi, io sono 3 anni che chiudo in rosso e la Filmauro invece chiude in utile. Così zittiamo anche le fregnacce di chi dice che guadagno col calcio e non più con la Filmauro che torna con 3 film americani finanziati dalla Filmauro”.