De Laurentiis a ESPN: ” Ibrahimovic al Napoli? Può fare ancora molto nel calcio, può trascinare la squadra. Ogni allenatore lo vorrebbe”

de laurentiis espn

De Laurentiis a ESPN parla dell’ipotesi Ibra al Napoli. Il patron elogia Hirving Lozano che ritiene un giocatore fortissimo.

Si continua a parlare di un possibile arrivo di Zlatan Ibrahimovic al Napoli. Il patron del Napoli ha rivelato che lo svedese è un suo pallino. In maglia azzurra gioca il beniamino del popolo messicano, Hirving lozano.

Mentre Ibra a 38 anni suonati continua ad incantare il mondo del calcio Lozano fa fatica a conquistare il calcio italiano.

DE LAURENTIIS A ESPN

Dopo la vittoria del Napoli in Champions League contro il Salisburgo, Aurelio De Laurentiis ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di ESPN Deporte.

Il presidente dei partenopei ha chiarito la questione Ibra ed ha elogiato Lozano:

IBRA AL NAPOLI

Negli ultimi 18 mesi abbiamo comprato 13 calciatori, è normale che ci vuole tempo affinché tutti si adattino e rendano al meglio.

Ibrahimovic al Napoli? Parliamo di una bellissima persona. Può fare ancora molto nel calcio, può trascinare la squadra. Sono convinto che qualunque allenatore amerebbe averlo al suo seguito.
Ibra sarebbe un punto di riferimento per tutti. Ora non facciamo voli pindarici, il pensiero deve andare alla prossima sfida contro la SPAL, una gara facile solo sulla carta.

Scudetto? Non possiamo pensare a dove saremo il 24 maggio, è il mio compleanno: giocheremo contro la Lazio…“.

Immancabile la domanda di ESPN a De Laurentiis sul beniamino messicano, Hirving Lozano: “Ho visto bene Lozano contro il Salisburgo, mi sembra un calciatore in ripresa.

Bisogna aspettarlo anche perché viene da una realtà profondamente diversa rispetto a quella italiana.

Lozano è un grandissimo giocatore. Appena entrato con la Juventus segnò un goal. Non si può avere tutto e subito, non si può pretendere che questi giocatori risolvano i problemi subito.

Bisogna dar tempo loro e all’allenatore che deve capire dove schierarli“.