Calcio NapoliTutto Napoli

CORRIERE. Sarri alla Juve con Higuain, per Napoli incubo doppio

Maurizio Sarri alla Juve con Higuain, per Napoli l’incubo sarebbe doppio




SARRI-JUVE-HIGUAIN.  l’ipotesi sta tramutandosi in qualcosa in più. I napoletani potrebbero tollerare anche il tradimento del comandante?

Sarri alla Juventus è per ora  soltanto una ipotesi, prepotente e fondata, ed è già diventata “faida” tra nostalgici e fedelissimi, adepti e oppositori, su quei social che la tecnologia moderna ha allestito e che non ci risparmia nulla, manco le più putride e irripetibili offese, quando nulla è ancora accaduto.

SARRI ALLA JUVE
Sarri è il simbolo di un’epoca, spiega il corriere dello sport, è l’etica, il senso di appartenenza, di questo calcio “estremo”. Il tecnico di Figline è anche l’estetica: l’inchino sotto le curve prima di andar via da Napoli.

Quella di Sarri è una storia che sfugge ai paragoni, perché nasce a Bagnoli, a cinquecento metri dal San Paolo, e lì riemerge, Aurelio De Laurentiis la costruisce, attraverso un’intuizione.

«Ma se dovesse andare alla Juventus, non mi stupirebbe, anzi sarebbe divertente. Nulla mi stupisce, dopo quello che ha fatto Higuain».

Il pipita è il grande traditore, che in quest’incastro potrebbe tornare a Torino, e ritrovarsi proprio con Sarri. Siamo appena ai titoli di testa, ma se il mercato dovesse portare Sarri alla Juve con Higuain, per Napoli l’incubo sarebbe doppio.

FINO AL PALAZZO

Tre anni e avvertirli ancora, in quella Napoli ora divisa, anzi spaccata, prigioniera d’un sogno e della Grande Bellezza del calcio del comandante.



Sarri è il Sarrismo, un’Idea culturale è la «rivoluzione con diciotto uomini», è «uniti fino al Palazzo», è «lo scudetto perso in un albergo», mentre Orsato ignora Pjanic e Napoli diventa il poster angosciante di se stessa, un lacrimatoio che cede «al potere costituito» e s’arrende.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.