Primo PianoVarie-Calcio

Assurdo Catania tifosi del Milan picchiati, derubati e denudati.

Catania tifosi del Milan picchiati, derubati e denudati. Catanesi assaltano un bus di milanisti vicino lo stadio, 30 tifosi aggrediti e derubati.

Redazione Napolipiù.com

Catania tifosi del Milan picchiati, derubati e denudati

CATANIA- “Voglia da teppista picchiare il milanista”  recitava uno dei tanti striscioni apparsi in città. Dalle parole ai fatti è bastato un attimo. Ieri sera nei pressi dello stadio Massimino-come racconta Cataniatoday.

30 tifosi aggrediti

Trenta tifosi del Milan  in città per assistere alla gara tra la squadra di Montella  e il Betis Siviglia, sono  stati aggrediti dai tifosi del Catania.

I tifosi Rossoneri  erano a bordo di tre pulmini noleggiati nel ragusano , uno di questi è stato bloccato da alcuni teppisti che hanno imposto all’autista di consegnare il telefono. Gli altri  sono stati derubati e spogliati sotto la minaccia di un coltello.

Assurdo Catania tifosi del Milan picchiati, derubati e denudati.

Catanesi assaltano un bus di milanisti vicino lo stadio

Secondo Agrigentooggi.it, un pullman è stato costretto anche a tornare indietro, con i supporters che non hanno potuto assistere alla partita, in quanto fermato ed assalito da un altro gruppo.

Ecco il racconto dei testimoni

“A Catania è stato impossibile raggiungere lo stadio, ci hanno fermati e sono riusciti a salire sul bus. Hanno aperto il portabagagli per prendere le bandiere e quando qualcuno ha provato a scendere dall’autobus è stato colpito a calci e pugni”.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.