Calcio NapoliTutto Napoli

Asl Torino: “Juventus-Napoli si gioca, nessun focolaio in atto”. Pirlo fa il pappagallo

Il direttore dell’Asl di Torino rassicura: “Al momento Juventus-Napoli si gioca, non ci sono focolai in atto“.

Juventus-Napoli si gioca, salvo situazioni dell’ultim’ora”, lo afferma Carlo Picco direttore Della ASL di Torino:
“Bernardeschi e Sirigu positivi? È vero che Bernardeschi ha giocato, ma è l’unico elemento che riscontriamo. Non abbiamo un focolaio e non essendoci un focolaio non abbiamo elementi per rimandare la partita”.

La ASL di Torino però avverte: “Ovviamente faremo verifiche e vigileremo, ma per ora Juventus-Napoli si gioca. Il focolaio è stato in parte contenuto per il fatto che i giocatori sono stati isolati. Al momento le positività non sono tali da giustificare un intervento dell’Asl così drastico, però vigiliamo. Ad oggi la partita si gioca. Non c’è un cluster”.

Andrea Pirlo dopo l’incontro con il presidente Agnelli, fa il Pappagallo, e ripete la litania della gara d’andata:

Noi rispettiamo il protocollo, siamo in sintonia con ciò che dice l’Asl: faremo quello che abbiamo sempre fatto, ci presenteremo e giocheremo”.
Parole già sentite dalle parti di Napoli e anche il risultato che hanno prodotto è ben noto a tutti, tranne a chi le ha proferite. CONI e bolla scoppiata docet.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-NAPOLI

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Chiellini, Danilo; McKennie, Bentancur, Arthur, Chiesa; Morata, Ronaldo.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj; Fabian Ruiz, Demme; Lozano, Zielinski, Insigne; Mertens.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.