Calcio Napoli

REPUBBLICA – Arriva l’ordine di Sarri alla squadra, i compagni: “vinciamo anche per Milik”

Arriva l’ordine di Sarri alla squadra dopo l’infortunio di Arek. I compagni: “vinciamo anche per Milik”. Il Napoli carico per il Feyenoord.

NAPOLI –  Pasquale Tina su Repubblica racconta un retroscena su Sarri e la squadra.

L’ordine di Sarri alla squadra

Reagire immediatamente. E vincere anche per Milik. L’ordine di Maurizio Sarri è chiaro: il Napoli ha vissuto con apprensione l’infortunio del bomber polacco, ma è pronto a dedicargli un successo importante domani sera (inizio alle 20.45) in Champions League contro il Feyenoord. L’unione, del resto, fa la forza. Soprattutto nelle difficoltà. Il Napoli le ha superate in scioltezza nello scorso campionato proprio con la determinazione di un gruppo molto compatto.

I compagni: “vinciamo anche per Milik”

Le parole di Marek Hamsik sintetizzano lo stato d’animo dello spogliatoio. «Stiamo pensando già alla sfida contro gli olandesi». Alle parole del capitano fanno eco quelle dei compagni: “vinciamo anche per Milik”. Vietato, però, esaltarsi.

Sarri farà turnover

Sarri ha alzato l’asticella della concentrazione. Sarà importante pure dosare al meglio le energie, quindi è ipotizzabile un po’ di turnover. In difesa toccherà a Raul Albiol che prenderà il posto di Nikola Maksimovic: confermati Hysaj, Koulibaly e Ghoulam. Resta in dubbio, invece, Vlad Chiriches.

Previsti cambi pure in mediana.

Il Napoli non può rinunciare alla capacità di palleggio di Jorginho, ma soprattutto al dinamismo di Allan. Toccherà a loro due, dunque, supportare Marek Hamsik, considerato un intoccabile da Maurizio Sarri. Nessuna novità ovviamente per quanto riguarda il tridente.

Mertens è il punto di riferimento e sarà affiancato da Callejon e Insigne. Potrebbe accomodarsi in panchina, invece, Adam Ounas.

TUTTO SUL NAPOLI

LA STORIA DI NAPOLI

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per seguirci su Twitter

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.