Calciomercato Napoli

Antonelli: “Il Napoli ha due obiettivi sul mercato. So per certo una cosa…”

Il Napoli lavora sul mercato per coprire due ruoli. Stefano Antonelli parla dei movimenti del club azzurro.

 

Il Napoli alla ricerca di rinforzi da consegnare  a Luciano Spalletti: diversi i profili sondati nelle scorse giornate, ma con l’avvio della sessione invernale di calciomercato potrebbero esserci risvolti concreti.

Stefano Antonelli, operatore di mercato, ai microfoni di Radio Marte ha parlato dei movimenti del club azzurro.

Il Napoli prenderà qualcuno prima del 6 gennaio? Io dico che ha due obiettivi: il centrale difensivo e il terzino sinistro. L’organico ora è deficitario in quelle zone. Non farà acquisti faraonici, il Napoli sta valutando il mercato con una serie di opzioni cercando di trovare la migliore.

Se mi chiedete il nome davvero non lo so, però so per certo che stanno vagliando il mercato perché secondo me arriverà un calciatore certamente pronto per fare il titolare ma, a oggi, con un prestito con diritto di riscatto. O magari con obbligo in caso di qualificazione alla Champions“.

Tuanzebe e Doekhi? Tendenzialmente a gennaio si fa sempre il solito discorso: preferisco prenderlo in Italia, dev’essere subito pronto. Siccome in questi due ruoli non ce ne sono per il Napoli, sicuramente sono due nomi importanti. Da qui a dire che sono l’ideale però ce ne passa.

Arrivare a Napoli ed entrare anche in sintonia con il sistema è difficile, anche se arrivasse stanotte mi sembrerebbe strano che il nuovo difensore possa giocare con la Juventus. Il Napoli affronterà la Juve con l’organico attuale, questo mi sento di dire. Non ho dubbi su questo. Ci sono tempi, automatismi. Normale che invece, per dire, se prendesse ad esempio Milenkovic giocherebbe subito”.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.