Ancelotti: “Abbiamo fatto un’ottima partita, i risultati arriveranno. Ecco perché Ghoulam non gioca”

Ancelotti spal napoli

Carlo Ancelotti ha commentato il pareggio tra il Napoli e la Spal. L’allenatore azzurro si è detto soddisfatto e ha svelato il mistero intorno a Ghoulam.

Il tecnico dei partenopei, Carlo Ancelotti, ha commentato ai microfoni di DAZN il pareggio tra Spal e Napoli.

ANCELOTTI SU SPAL-NAPOLI

La prestazione del Napoli è stata ottima, la squadra ha dimostrato di stare bene di salute perché non abbiamo subito nulla.

Giocando in questo modo i risultati alla fine ci daranno ragione, siamo stati sfortunati e saremo più fortunati la prossima volta.
Abbiamo provato ad allargare il gioco nel finale cercando di sfruttare Callejon largo mettendo qualche cross per Llorente e Milik.

Due o tre palle sono passate davanti alla porta, abbiamo creato varie occasioni anche con lucidità. Sono partite in cui sfruttare la qualità diventa difficile con gli spazi stretti, hanno fatto tutti molto bene“.

CONDIZIONI DI MALCUIT

“Non ho visto Malcuit ma non so cosa sia successo”

LA PRESTAZIONE DI ELMAS

“Forse Elmas poteva fare di più ma è giovane e va supportato. Elmas non è il vice Callejon, con Malcuit che spinge molto lui si accentrava molto. In fase difensiva era solo un po’ più esterno”.

ANCELOTTI CHIARISCE LA QUESTIONE GHOULAM

Ghoulam? Domanda per fare polemica. Non è pronto per giocare.

Sfortuna? Se si prende il palo non puoi far nulla, dobbiamo mantenere questa qualità nel gioco d’attacco, creare queste opportunità ed essere più precisi.
La prestazione c’è stata, difficile rimproverare qualcosa. Non dobbiamo abbatterci perché mercoledì abbiamo un’altra grande partita da giocare.

A sinistra avevamo due di piede destro, potevamo fare qualche cross più alto ma abbiamo creato. Pensiamo alla palla di Di Lorenzo passata davanti alla porta, l’occasione di Llorente senza portiere“.