Calcio Napoli

Allegri sulla Lite con Spalletti: ” Non è successo niente. Con Luciano, da buoni toscani, bisticciamo”

Max Allegri torna sulla lite con Spalletti minimizzando l'accaduto:" Ogni tanto bisticciamo da toscani. Non è successo niente"

Allegri parla della lite con Spalletti e minimizza l’episodio. il tecnico del Napoli è entrato imbufalito in sala stampa perchè aggredito verbalmente dall’allenatore della Juventus.

ALLEGRI SULLA LITE CON SPALLETTI

Massimiliano Allegri ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match di Champions contro il Malmo. Archiviata la sconfitta in campionato, alla terza di Serie A, al “Maradona”, la Juventus si trasferisce in Svezia dove domani sera affronterà il Malmo per la prima gara del Gruppo H di Champions League. l’allenatore della Juve è tornato sulla sconfitta di Napoli e la lite con Spalletti.

“.Con Luciano ogni tanto bisticciamo da toscani, ma non è successo assolutamente niente. Bisogna rimanere sereni perché comunque abbiamo fatto delle buone partite a tratti, però abbiamo pagato a caro prezzo degli errori individuali che nell’arco della stagione ci possono stare ma così tutti insieme no. Ma bisogna dire che se avessimo avuto 7 o 9 punti non avremmo comunque ammazzato il campionato. Bisogna cercare di rientrare nelle prime posizioni nel giro di un mese, un mese e mezzo”.

ALLEGRI E SPALLETTI

Allegri ha poi aggiunto: “Bernardeschi ha avuto un colpo sabato in partita sul ginocchio, niente di grave ma non riusciva a calciare la palla quindi l’ho lasciato a casa. Chiesa non era tranquillo col problema al flessore, andare a rischiare in questo momento di perdere giocatori per un mese, ho preferito lasciarli lavorare a casa”.

LEGGI ANCHE

 

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.