Calciomercato NapoliRassegna StampaTutto Napoli

Il CdS lancia l’allarme:  “Il Napoli è incompleto. Spalletti con tre uomini in meno”

La rosa di Spalletti conta tre uomini in meno rispetto alla rosa di Gattuso. In ritiro  presente anche il presidente De Laurentiis

Il Napoli agli ordini di Spalletti lavora con intensità a Castel di Sangro e da ieri pomeriggio,a bordo campo presente anche De Laurentiis. Spalletti si ritrova in una situazione paradossale: Lozano, Mertens e Demme fuori nel breve  medio termine. Maksimovic, Hysaj e Bakayoko ancora non sostituiti il tutto a poche settimane dall’inizio del campionato. Il Corriere dello Sport lancia l’allarme e avvisa: Napoli incompleto.

“Il Napoli che Spalletti ha ereditato, che gli piace talmente tanto da spingerlo ad incatenarsi. Il Napoli resta una squadra incompleta, ha perduto, rispetto alla passata stagione, Bakayoko, Hysaj e Maksimovic. De Laurentiis ha «sostituito» Hysaj con il rientro di Malcuit dalla Fiorentina . Il terzino sinistro ad oggi è il solo Mario Rui, e con molta probabilità si spingerà il giovane Zanoli, mentre si aspetta l’ennesimo rientro di Ghoulam“|.

 

Il CdS lancia l’allarme: “Il Napoli è incompleto”

Il Corriere aggiunge: “Questa è a fotografia d’un momento in cui il destino ha deciso di scendere in campo e di farlo irrompendo con tackle rovinosi. su Demme, su Mertens e su Lozano, sottraendo nel breve o medio termine a Spalletti giocatori fondamentali. Il Napoli ha trenta giocatori, alcuni da cedere, altri da valutare, qualcuno da rilanciare, e due vuoti comunque da colmare. A Spalletti ne servirebbero di meno: gli basterebbe almeno uno stopper, un mediano e un terzino sinistro”.

LEGGI ANCHE

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.