Calcio NapoliTutto Napoli

Rai sport: “al 75% Sarri resta al Napoli, colpito da un gesto di De Laurentiis”.

Al 75% Sarri resta al Napoli, lo afferma Ciro Venerato, esperto di calcio mercato di Rai sport. Secondo il giornalista Sarri è rimasto colpito da un gesto di De Laurentiis e Giuntoli. Il Milan, maggiore pretendente, resterà con Gattuso e penserà a Sarri solo in un caso. Ecco le parole di Venerato a CRC:

Al 75% Sarri resta al Napoli

Ho notizie su Maurizio Sarri, e sono tutte confermate. Sarri resta al 75%. Grande merito al presidente e a Cristiano Giuntoli. La capacità del diesse di convincere Aurelio De Laurentiis a non prendere Davy KlaassenGerard Deulofeu e rispettare così le idee del tecnico, cosa che non tutte le società avrebbero accettato, ha rafforzato l’idea di Sarri di legarsi al club. Sarri, inoltre, ha capito che la dirigenza è disposta a riconoscergli un contratto importante. La base logica è di 4 milioni: questa la cifra per sedersi al tavolo, ma non escludo variabili in un senso o nell’altro. De Laurentiis farà di tutto per trattenerlo. Fare la ‘rivoluzione’ a Napoli, vincendo e convincendo pur non avendo la forza economica e politica delle squadre del nord, è qualcosa che solletica il Sarri professionista e uomo. De Laurentiis è astuto e gioca anche su questo aspetto caratteriale, filosofico e politico”.

Il Milan penserà a Sarri solo in un caso

“Premesso che Gennaro Gattuso sta facendo benissimo al Milan e credo verrà confermato, se da qui a un mese cambiasse la situazione e i rossoneri volessero un nuovo allenatore, il primo nome nella lista sarebbe Maurizio Sarri. Antonio Conte e Carlo Ancelotti, per motivi diversi, si sono defilati. Sarri piace a Marco Fassone e a Massimiliano Mirabelli, oltre alla proprietà cinese che gli riconosce di giocare il calcio più bello d’Europa. A Milano non sono neanche insensibili ai complimenti pubblici di Arrigo Sacchi a Sarri”. D’altro canto, se Sarri lascerà il Napoli, sarà più verosimilmente per le big estere.

DAL NORD ATTACCHI A SARRI, I NAPOLETANI LO DIFENDONO

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.